Banano da interni 

Nome botanico: Musa (famiglia: Musaceae). È originario delle zone tropicali e subtropicali dell''Asia e dell''Africa

di Annamaria Botticelli  - 12 Settembre 2005

Perché sceglierlo

Visto lo sviluppo sia in larghezza sia in altezza (può raggiungere i due metri), il banano ha bisogno di circa due mq di spazio attorno a sé.

Com''è fatto

Ha foglie lunghe anche un metro, di forma ovale, larghe fino a 30 centimetri e percorse da una robusta nervatura centrale.

Dove tenerlo

Scegli un angolo della stanza lontano da mobili e pareti. Se lo metti di fronte a una vetrata, fai attenzione che le foglie non siano a contatto con il vetro e non vengano colpite dai raggi del sole.

Quanto costa

Un esemplare alto un metro e mezzo costa da 25 a 35 euro.

Come curarlo

Ama la temperatura mite tutto l''anno. D''inverno, tienilo lontano dai termosifoni e, d''estate, se hai la possibilità, metti la pianta in balcone in un angolo ombreggiato e fresco. Da fine aprile a settembre innaffia anche tutti i giorni evitando, però, i ristagni. Negli altri mesi, innaffia due volte alla settimana. Da maggio a ottobre, somministra del fertilizzante di tipo universale ogni 15 giorni.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
casa/giardinaggio/banano-da-interni$$$Banano da interni
Mi Piace
Tweet