Bilancia 

I suoi fiori sono la Nigella di Damasco, la calla e la camelia

di Annamaria Botticelli  - 01 Ottobre 2005

La costanza non è certo tra le caratteristiche dei nati sotto il segno della bilancia. La forte volubilità rende precario il loro equilibrio, soprattutto quando si trovano in momenti di particolare stanchezza. In compenso, chi è di questo segno è dotato di grande creatività e fantasia e, in genere, non ha problemi nei rapporti con gli altri perché è estroverso per natura. I suoi discorsi riguardano spesso l'amore, campo in cui, a volte, la bilancia tende a chiedere più di quanto sia disposta a dare.

Nigella di Damasco
In inglese si chiama "amore nella nebbia". Nome più che mai adatto ai nati della bilancia che, nei rapporti sentimentali, sono indecisi e titubanti.

La nigella di Damasco è un piccolo fiore indicato per creare bordi di orti o di aiuole in pieno sole. Si semina in marzo e fiorisce da maggio a luglio. Piantarla in vaso non è possibile, ma per averla in casa basta reciderne i fiori.

Calla
Questo fiore ha una forma slanciata ed elegante: rispecchia l'amore, la raffinatezza e la sobrietà di chi è della bilancia.

La calla richiede un terreno umido. La sua collocazione ideale è ai bordi di un piccolo lago. Fiorisce da giugno ad agosto. Se è in un luogo riparato dal sole, sta bene anche in vaso.

Camelia
E' il fiore della civetteria, caratteristica che certo non manca a chi è della bilancia.

La camelia è una pianta sempreverde che rifiorisce ogni anno, con l'arrivo della primavera. Che sia in vaso o in giardino, richiede cure attente: ha bisogno di tanta acqua e le sue foglie vanno ripulite e osservate spesso per controllare che non vengano attaccate dai parassiti.

Un consiglio
Siete stanche e stressate dal lavoro? Per voi bilance, amanti del buon gusto e dell'eleganza, l'antidoto alla fatica e alle difficoltà sono le camelie. Scegliete soprattutto quelle molto profumate, come la Black Lace, perché sono le più rilassanti. Se non avete un giardino, potete ricorrere alle essenze: le trovate in erboristeria. Mettetele in una ciotola e lasciate che profumino la vostra casa.  

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
casa/giardinaggio/bilancia$$$Bilancia
Mi Piace
Tweet