Decorare la tavola con le rose

Credits: KIRA BRANDT/PURE PUBLIC/LIVING INSIDE
1 7

Se hai la fortuna di poter raccogliere le rose in giardino, ricorda che è meglio farlo di mattina presto, quando sono piene di rugiada e non ancora asciugate dal sole: dureranno più a lungo. Crea mazzi misti senza preoccuparti troppo di creare sfumature omogenee; mescola colori e varietà e l’effetto sarà sempre sorprendente. Può capitare anche che, nel coglierlo, un gambo si spezzi proprio alla base del calice: non buttare il fiore, ma mettilo in una ciotolina piena d’acqua e si conserverà per lungo tempo.

/5

Quelle prese in giardino hanno mille sfumature diverse e, comunque le sistemi, stanno sempre bene. Coglile e studia nuovi modi per goderle in casa

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te