Giglio 

È adatto a tutti i climi. Nasce da un bulbo formato da squame sovrapposte

di Annamaria Botticelli  - 06 Ottobre 2005

Se il bulbo è bianco (il fiore sarà dello stesso colore o giallo pallido), va messo in leggera ombra. Se è sfumato di rosa o arancio (le corolle saranno della stessa tonalità), va sistemato in pieno sole.
Piantate i bulbi in una fossetta profonda quanto la loro altezza (circa 5 centimetri), con le punte delle squame rivolte verso l'alto.
Tra un giglio e l'altro lasciate almeno 20 centimetri di distanza.
Bagnate bene il terriccio. In seguito innaffiate ogni due o tre giorni. I gigli fioriscono da metà giugno e durano circa un mese.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
casa/giardinaggio/giglio$$$Giglio
Mi Piace
Tweet