Le peonie 

Sia le erbacee (che perdono la vegetazione in autunno), sia le arbustive (che formano cespugli legnosi), sono piante robuste a crescita veloce, nonostante l'aspetto delicato dei fiori. Possono essere usate per fare lunghe bordure o, come elementi isolati, anche in vaso

di Annamaria Botticelli  - 18 Maggio 2006

Come utilizzarle

Le peonie, sia le erbacee (che perdono la vegetazione in autunno), sia le arbustive (che formano cespugli legnosi), sono piante robuste a crescita veloce, nonostante l'aspetto delicato dei fiori. Possono essere usate per fare lunghe bordure o, come elementi isolati, anche in vaso.

Quali sono le più belle

Tutte sono una festa per i sensi, per la bellezza dei fiori e per il profumo che riempie l'aria al tramonto. Tra le arbustive, le più pregevoli sono Hephestos, con fiori molto grandi di colore rosso mattone scuro; Duchesse de Morny una delle più antiche varietà francesi, con fiori grandi, rosa chiaro tendente al lavanda; e Meikoho, a fiore doppio, rosa pallido tendente al bianco. Tra le erbacee: Summer Glow, un ibrido con fiori grandi, pienissimi, con sfumature color champagne, giallo e rosa pallido; Prairie Moon con fiori molto grandi, semplici o semidoppi, bianco avorio. Tra gli ibridi di Itoh, un incrocio tra peonie erbacee e arbustive, infine, c'è Garden Treasure, con fiori giallo limone e striature rosse alla base.

Le più profumate

Le peonie sono tutte piuttosto profumate, ma quelle a fiore chiaro hanno un profumo più intenso. Tra le arbustive, in particolare, sono profumatissime queste varietà: Romana Gold, Lana Kisoi, Renkaku, Meikoho. Tra le erbacee, invece: Krinkled White, Pink Lemonade, Miss America, Madame Edouard Doriat e Honey Gold.

Le più facili da coltivare

Non ci sono problemi nella coltivazione delle peonie purché si scelga una posizione mai in pieno sole e neppure in piena ombra. Tutte le peonie hanno bisogno di spazio, almeno un metro di diametro intorno a sé. In vaso, non ci sono problemi: basta mettere una sola pianta per contenitore (di almeno 30 centimetri di diametro). Al momento del trapianto in giardino, interrare le peonie erbacee di pochi centimetri (2 o 3 al massimo). Se si tratta di arbustive, il punto di innesto dovrà stare 8 centimetri sotto il livello del terreno.

Il terreno più adatto

Non ci sono particolari necessità in fatto di terreno, purché non sia troppo compatto né impoverito da precedenti coltivazioni. Il requisito fondamentale è che sia ben drenato perché i ristagni di acqua possono far morire le peonie.

Quanta acqua richiedono

La peonia non ama le irrigazioni abbondanti. Di solito, basta bagnarle ogni 15 giorni. Ma dipende anche dal tipo di terreno: se è sciolto, cioè ricco di sabbia, le irrigazioni dovranno essere più frequenti. Infine, è bene ricordare di non innaffiare a pioggia, ma da sotto, evitando perciò di bagnare gli steli e i rami.

Il tipo di concime

Al momento dell'impianto vanno usati concimi misto-organici o minerali, con basso titolo di azoto. Dal terzo anno di vita, in autunno, è utile invece una piccola quantità di concime. Se si usa stallatico essiccato, basta un piccolo pugno per ogni anno di età della pianta.

Quanto dura la fioritura

Mediamente la fioritura dura circa due settimane. Le arbustive sono le più precoci e fioriscono in aprile; le erbacee, invece, hanno il picco di fioritura tra la fine di aprile e la metà di maggio. Ma tutto dipende dalle condizioni climatiche dell'inverno precedente e dall'andamento della primavera. Garden Treasure, un ibrido di Itoh, infine, mantiene i fiori più  lungo, per 20-25 giorni.

Dove acquistarle

Vivai delle Commande, tenuta delle Commande 4, Frazione Tuninetti, Carmagnola, Torino, tel. 0119795046, www.peonie.com

Centro Botanico Moutan, ss.Ortana 46, Vitorchiano (Viterbo), tel. 0761300490, www.centrobotanicomoutan.it

La Montà, via Vittorio Veneto 8, Frazione Sant'Eusebio, Roasio (Vercelli), tel. 016387212.

Vivaio G.& G. Buffa, Cascina Madonera 32, Poirino (Torino), tel. 0119430623, www.vivaiobuffa.com

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
casa/giardinaggio/le-peonie$$$Le peonie
Mi Piace
Tweet