Orchidea, la più sofisticata 

Molte sono originarie del Madagascar, ma oggi si coltivano ovunque. Se ne contano più di 25.000 specie e 25.000 ibridi

 - 27 Settembre 2005

In pratica

Quando si pianta. L''orchidea fiorisce tutto l''anno, anche in inverno, a seconda della varietà. La fioritura dura da una settimana (nel caso della Cattleya) a due mesi (per il Cymbidium).

Dove sta meglio. In casa. In estate però, a eccezione delle Phalaenopsis, le orchidee possono anche stare sul balcone. Ricordate che, in generale, la temperatura ideale per questi fiori è tra i 14 e i 25 gradi. In ogni stagione è importante che la differenza tra la temperatura diurna e quella notturna sia di 5 o 6 gradi.
Come si coltiva. L''orchidea si compra in vasi di plastica, ma alcune varietà crescono anche in cestelli di legno o su rami da appendere. Solo se il terriccio è asciutto, innaffiate in profondità con acqua priva di calcare. Concimate due volte al mese usando un fertilizzante ricco di fosforo e potassio (P e K) quando compaiono i boccioli, e uno ricco di azoto (N) quando spuntano le nuove foglie. Il terriccio migliore per le orchidee è composto per metà da corteccia di conifera e per metà da pezzetti di polistirolo e di spugna sintetica. Per le specie del genere Paphiopedilum va aggiunto del muschio essiccato.
I nostri consigli. Subito dopo l''acquisto, evitate di rinvasare l''orchidea: il travaso potrebbe farle perdere i fiori. Non usate mai la terra comune perché soffoca le radici delle orchidee. Quando i fiori appassiscono, bisogna recidere lo stelo a cinque centimetri dalla base, ridurre le innaffiature e sospendere le concimazioni per un mese.

 

Vista da vicino

L''orchidea Oncidium dà anche 50 fiori per ramo (a volte lo stelo va sostenuto con uno stecco). Fiorisce una volta l''anno, tra estate e autunno.

I fiori dell''orchidea Phalenopsis sbocciano con gradualità. Su un ramo ce ne possono essere anche 15 e durano fino a sei mesi.

Si chiama orchidea Paphiopedilum, ma è detta anche "scarpetta di Venere". Non vuole troppo concime e ogni anno fiorisce e dà nuove foglie.

L''orchidea Miltonia si innaffia a giorni alterni d''estate, pochissimo d''inverno. In casa vuole fresco e luce.
Lo sapevate che...

Il classico gelato alla crema profumato di vaniglia potrebbe essere chiamato "all''orchidea". L''aroma che lo caratterizza infatti si ricava dalle bacche (lunghe, sottili e di colore marrone) di un''orchidea che ha l''aspetto di una robusta liana: si tratta della specie chiamata Vanilia planifolia. Originaria delle foreste tropicali del  Madagascar, dove cresce spontanea come molte altre specie di questo fiore, oggi è coltivata in modo intensivo in Messico.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
casa/giardinaggio/orchidea-la-piu-sofisticata$$$Orchidea, la più sofisticata
Mi Piace
Tweet