Rosa 

La regina di maggio è lei, la rosa. A cespuglio o rampicante, non può mancare sul tuo balcone o in giardino. Sul colore, solo l'imbarazzo della scelta.

di Annamaria Botticelli  - 24 Gennaio 2005

Da coltivare

Rampicanti o a cespuglio, con fiori solitari o riuniti a mazzolini, con corolle semplici o stradoppie e voluminose, spesso profumate: sono talmente tante le varietà di rose che al momento dell'acquisto avrai solo l'imbarazzo della scelta. Anche in fatto di colore.

Dove coltivarla: Salvo rarissime eccezioni, tutte le rose amano il sole. Scegli dunque le posizioni meglio esposte del giardino e, in balcone, metti sempre i vasi negli angoli dove la luce arriva in abbondanza. Con le rampicanti puoi creare pergole fiorite o leggeri grigliati a parete.

Come curarla: Puoi far crescere la rosa in qualunque terreno e in qualunque clima. Se vuoi piantarne diverse, lascia almeno un metro tra una pianta e l'altra. Per le potature, regolati così: prima dell'inverno, taglia solo i rami disordinati, quelli secchi o molto vecchi.

Le attenzioni particolari: Ricordati di nutrirle solo con fertilizzanti specifici per rose. In primavera e in estate, usa concimi chimici. In autunno, metti sul terreno un po' di stallatico maturo e fai un mucchietto a cono alla base del fusto.

L'idea in più: Per fare la siepe mista, scegli varietà diverse per colore e periodo di fioritura. Alcune rose sono precoci e fioriscono a metà aprile, molte sono tardive e tantissime fanno una seconda fioritura a settembre. Tra le rose selvatiche, infine, trovi quelle che fanno anche le bacche rosse.

Da vedere

Per la prima volta, dal 14 al 22 maggio, sarà aperto al pubblico il parco di Palazzo Borromeo, sull'Isola Bella (Vb). L'occasione sarà la fioritura della collezione di rose creata nel 1632 da Vitaliano Borromeo in onore della moglie Isabella Arese (tel. 032330556). Atmosfera romantica anche al Giardino dell'Iris di Firenze che apre i battenti dal 2 fino al 20 maggio per mostrare la fioritura di 1.500 varietà diverse (tel. 055483112). Si trova a piazzale Michelangelo, classica meta per i turisti che vogliono godere di un bellissimo panorama della città.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
casa/giardinaggio/rosa$$$Rosa
Mi Piace
Tweet