Giardino d'inverno 

Idee e piccole ispirazioni dalla tradizione del jardin d'hiver per trasformare uno spazio di casa in un meraviglioso angolo verde... anche durante la brutta stagione

di Maddalena De Bernardi

La tradizione del jardin d'hiver inaugura il concetto di uno spazio verde di cui usufruire in ogni stagione. Di solito affacciata su un giardino o un parco, questa struttura, particolarmente in voga nei castelli e nelle ville durante il XIX secolo, presenta un'architettura in metallo o una veranda realizzata come prolungamento del salone. Luoghi come il Jardin d'hiver d'Helsinki, aperto al pubblico nel 1893, offrono alla collettività un rifugio per godere della natura tutto l'anno: grazie al sistema di serre le piante tropicali arredano uno spazio vitale, dove sedersi a leggere davanti a una tazza di caffè e apprezzare un bagno di luce nel bel mezzo dell'inverno.

Realizzare un giardino d'inverno può trasformarsi in una buona idea per sfruttare lo spazio disponibile. Un volume vetrato è in grado di ampliare l'abitazione prolungando casa con una struttura in cui ricavare una stanza da condividere con gli amici. Ideale come studio o sala da pranzo, questo spazio vetrato sarà ricco di luce e capace di ospitare piante: il posto giusto dove dedicarsi a un buon libro o al piacere del giardinaggio. La struttura portante di solito viene realizzata con materiali in grado di resistere a pioggia e umidità, come acciaio o alluminio. Un fattore da valutare è l'orientamento, in modo da beneficiare del sole.

Glasshouse e verande in ferro in stile vittoriano sono molto diffuse nei Paesi del Nord Europa, dove sfruttare la luce disponibile diventa un'esigenza fondamentale, in grado di migliorare la qualità di vita e ottimizzare l'abitazione. A fare la differenza sono i vetri termoisolanti utilizzati per le finestre, un dettaglio tecnico che permetterà di evitare superfici perennemente appannate e contribuire a una buona ventilazione. Se non hai una veranda inizia dal balcone: spesso poco considerato, anche durante la brutta stagione può dare soddisfazione. Basta scegliere le varietà floreali più adatte, come erica e cavolo ornamentale, in grado di resistere al freddo. Abbinate alle erbe aromatiche (salvia e rosmarino sopravvivono anche all'aperto!) sono perfette per un angolo verde da arredare con un tavolino, lanterne e la luce magica delle candele.

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/giardino-inverno$$$Giardino d'inverno
Mi Piace
Tweet