• Home -
  • Casa-
  • Hotpoint affianca Ai.Bi. per aiutare i bambini

Hotpoint affianca Ai.Bi. per aiutare i bambini 

Con l'iniziativa di solidarietà I colori che fanno bene, la nuova lavatrice Hotpoint aiuta Ai.Bi. nella creazione di una Family House

Danilo Pistone, in arte Neve, mentre realizza una tela speciale da mettere all'asta per donarne i proventi a Ai.Bi.

 

Hotpoint, marchio storico per la produzione di grandi e piccoli elettrodomestici, in occasione del lancio della nuova lavatrice presenta I colori che fanno bene, il progetto di solidarietà a favore di Ai.Bi. (Associazione Amici dei Bambini), realizzato in collaborazione con uno degli esponenti della street art più rinomati in Italia, Danilo Pistone in arte Neve.
Il progetto contribuirà alla creazione della Family House, una clinica ad alta specializzazione in grado di fornire assistenza sull'abbandono e sull'accoglienza che potrà accogliere più di 30 persone tra mamme e bambini.

Hotpoint, oltre a donare le nuove lavatrici per lo spazio lavanderia della Family House che sorgerà in provincia di Milano, ha chiesto la collaborazione dello street artist Neve per realizzare una tela speciale da mettere all'asta e donarne poi i proventi a Ai.Bi. L'artista ha quindi realizzato un'opera dedicata ai bambini, in cui è protagonista la stretta relazione tra colore e bambini.

"Tutto parte dalla nuova rivoluzionaria lavatrice di Hotpoint che rimuove più di 100 macchie a soli 20°, preservando colori e tessuti", dichiara Andrea Riggio, Direttore Marketing Italia di Whirlpool Group e Indesit Group. "Per il lancio di questa novità abbiamo pensato a chi di macchie se ne intende davvero, bambini e genitori, e abbiamo deciso di non prenderci cura solo di capi colorati e delicati, ma anche di chi ogni giorno si prende cura dei bambini, in particolare quelli in difficoltà."

L'opera di Neve sarà messa all'asta sulla piattaforma di charitystars.com dal 14 al 28 ottobre.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/hotpoint-affianca-aibi-solidarieta-bambini$$$Hotpoint affianca Ai.Bi. per aiutare i bambini
Mi Piace
Tweet