6 trucchi per avere un armadio ordinato e piegare i vestiti

Credits: Corbis
1 6

Butta il superfluo e sposta quello che non deve stare nell'armadio

Quando arriva il cambio stagione o quando decidi che è ora di fare ordine nel tuo armadio perché non entra più nemmeno uno spillo la prima regola è sicuramente fare decluttering. Ultimamente si parla sempre più spesso di buttare il superfluo per liberare, non solo la casa, ma anche la mente. Secondo questa vera e propria disciplina (con radici nel Feng Shui), avere una casa ordinata ci fa bene perché ci permette di vivere in un ambiente che sprigiona benessere.

Se il tuo armadio scoppia di vestiti e accessori è ora di porre rimedio. Regala ciò che non ti serve, butta i capi rovinati (anche se magari ci sei affezionata). Non continuare a tenere vecchi pantaloni di due taglie fa o quella maglia del liceo che ti piace tanto ma non metti da 10 anni. Fatto questo sei già sulla buona strada per riorganizzare il tuo armadio e creare un ordine che duri nel tempo.

Oltre a eliminare cose inutili, devi spostare quegli oggetti che magari dimorano nel tuo armadio da anni perché non trovano una sistemazione migliore: documenti, fotografie, asciugamani, lenzuola. Ricorda che la biancheria da letto e le coperte possono stare in comodi bauli, gli asciugamani dovrebbero trovare posto in bagno. Documenti e altri oggetti poco pertinenti possono trovare spazio in mobili da riordino, in ripostiglio, ingresso o addirittura in soggiorno.

/5

Strategie per semplificarti la vita tra le mura domestiche

Per ordinare l'armadio parti dallo Space Clearing: ecco come farlo in 3 step!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te