Come tenere in ordine la cameretta 

Tenere in ordine la cameretta dei bambini è diventata un'impresa? Segui questi semplici consigli per ridurre il superfluo e guadagnare spazio!

di Marina Demartini
Credits: 

Shutterstock

 

Ogni giorno sei alle prese con i giocattoli sparsi nella cameretta e ti sembra di non riuscire a gestire il disordine? Puoi ridurre l'ingombro e ottimizzare gli spazi un passo alla volta, senza stress.

Come tenere in ordine i giocattoli

La cameretta è l'ambiente della casa che vogliamo rendere confortevole e spazioso per i giochi e il riposo dei bambini. A volte però è difficile da tenere in ordine per la grande quantità di giocattoli a cui non riusciamo dare un posto, molti dei quali dimenticati e inutilizzati. Avere pochi giochi è la scelta positiva che ti aiuta a gestire meglio lo spazio e il tempo, risorsa preziosa per ogni genitore.

Anche nella cameretta dei tuoi bambini si trovano diversi giochi e giocattoli rotti o inutilizzabili? Inizia a eliminare i giochi inutili e che non interessano più ai bambini. Verifica se sono effettivamente irrecuperabili, separa i materiali per la raccolta differenziata dei rifiuti (carta o cartoncino, plastica... ) e non dimenticare di estrarre eventuali batterie, che dovranno essere gettate negli appositi contenitori dei rifiuti.

Ora puoi organizzare i giochi rimasti: fatti aiutare dai bambini a suddividerli per genere e a riporli in contenitori adatti. Potete applicare insieme delle etichette colorate scrivendo quali giochi contengono; se i bambini non sanno ancora leggere potrai applicare delle semplici etichette (anche fai da te) con i simboli che rappresentano i tipi di giochi contenuti. Non buttare i giochi in buono stato ma donali a un centro di raccolta che saprà come ridistribuirli.

Come tenere in ordine i disegni dei bambini

Ci sono lunghi periodi in cui i bambini disegnano tantissimo, dai primi teneri scarabocchi ai disegni in cui vediamo esprimersi tutta la loro immaginazione. Puoi tenere comodamente i disegni in ordine in un raccoglitore ad anelli da ufficio. Inserisci i disegni nelle buste forate trasparenti, dove sarà facile riporli e conservarli.

Come tenere in ordine bambole e peluches

Di tanto in tanto controlla anche lo stato di bambole e peluches. Occupano molto volume e si impolverano facilmente per cui, facendoti aiutare dai bambini, elimina quelli rovinati (sempre seguendo i criteri della raccolta differenziata nella tua zona) e dona a un centro di raccolta quelli che possono essere riutilizzati.

Ricorda di lavare periodicamente i peluches seguendo le istruzioni riportate sulle etichette: la maggior parte può essere lavata in lavatrice a bassa temperatura.

Come tenere in ordine l'armadio dei bambini

I bambini crescono in fretta e tra una stagione l'altra gli armadi tendono a sovraccaricarsi di abiti, copertine, maglioncini diventati ormai troppo piccoli. Puoi fare spazio donando una seconda vita ai vestiti usati e organizzare l'armadio dei bambini riposizionando i ripiani e le barre per gli appendiabiti. Se tutto sarà a portata di mano e ben visibile mantenere l'ordine sarà più piacevole anche per loro!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/in-ordine/come-tenere-in-ordine-cameretta$$$Come tenere in ordine la cameretta
Mi Piace
Tweet