• Home -
  • Casa-
  • Mobili da esterno in tessuti tecno

Mobili da esterno in tessuti tecno 

Resistenti, impermeabili e decorativi: sdraio, ombrelloni e gazebo in fibra sintetica sono ideali per i tuoi spazi esterni

di Studio Bariatti
Credits: 

Shutterstock

 

Caratteristiche

Confortevoli e decorativi come i  tessuti naturali, i tessuti tecnologici offrono una serie di  "prestazioni" eccezionali: sono molto robusti, elastici, non si  stropicciano, non si strappano, non si restringono, sono resistenti ai  raggi solari (quindi il colore non sbiadisce), alle intemperie e alle  macchie.

Pro e contro

Disponibili in  un'infinita varietà di colori e fantasie, i tessuti tecno usati per gli  arredi esterni sono piacevoli al tatto, asciugano velocemente, sono inattaccabili da muffe e funghi. Se non sono di buona qualità, possono  però risultare un po' rigidi e poco confortevoli.  

Manutenzione

Tele  e stoffe sintetiche si lavano periodicamente ogni 3-4 mesi con una  spugna morbida, acqua e un detergente neutro. Alcune si possono  addirittura lavare in lavatrice a bassa temperatura e con la centrifuga  al minimo. Per evitare la comparsa di muffe, vanno fatte asciugare  perfettamente prima di riporle. Per evitare errori è comunque importante  seguire le istruzioni di lavaggio riportate sull'etichetta o fornite  dal rivenditore al momento dell'acquisto. In caso di macchie, si deve  intervenire subito lavando la parte sporca con abbondante acqua, per  evitare che il tessuto si rovini e rimanga segnato. Olio o grasso devono  invece essere rimossi con un panno assorbente. Alcuni modelli, su  consiglio del produttore, hanno bisogno di un apposito prodotto  protettivo. Attenzione ai solventi e all'ammoniaca, che possono  intaccare il tessuto.

Tipologie

Airlon: è una tela molto liscia e morbida al tatto, realizzata con fibra di  poliestere al 100%. È lavabile in lavatrice e resiste ai raggi UV.
Acrilico  tinto in massa: significa che è un tessuto colorato al momento della  produzione (e quindi non dipinto in un secondo momento). Garantisce  un'ottima resistenza dei colori.
Tessuto spalmato: è una stoffa sulla quale viene applicato uno strato di PVC che la rende solida e impermeabile.
Texplast: è una rete realizzata con fibra sintetica indeformabile, impermeabile, morbida al tatto, resistente agli strappi.
Textilene: è un tessuto in fibre di PVC traforato, resistente alle intemperie, impermeabile, antimacchia.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/mobili-da-esterno-in-tessuti-tecno$$$Mobili da esterno in tessuti tecno
Mi Piace
Tweet