Come pulire il parquet

Credits: Olycom
1 5

ATTENZIONE ALLE QUANTITÀ

Esistono diverse tipologie di parquet. Elemento in grado di scaldare immediatamente l'atmosfera, il legno rende preziosa e confortevole la casa. Il costo del parquet è proporzionale alla qualità, al taglio e alla lavorazione. Attenzione, maggiore è lo spessore più è alto il costo: i vantaggi, tuttavia, sono in termini di resistenza all'usura. Inoltre, in caso di danneggiamento un parquet di spessore maggiore potrà essere nuovamente lamato e verniciato, tornando a nuova vita. Attenzione, composti come l'ammoniaca risultano molto  aggressivi, soprattutto sul legno, meglio evitare l'utilizzo o limitarlo  ai casi in cui necessario sgrassare macchie o residui. Ricorda che  bastano alcune gocce di ammoniaca in acqua calda. Per  iniziare le pulizie ti serviranno secchio, spugna o strofinaccio e...  tanta energia! Ecco alcuni consigli utili.

/5

I rimedi per curare e rendere brillante il pavimento più a lungo

 

Il legno ha bisogno di un'attenzione particolare. Per pulire casa in modo ottimale, risparmiare e dare una mano all'ambiente sperimenta le numerose virtù degli ingredienti naturali, facilissimi da utilizzare. Sale, aceto e limone sono un rimedio efficace per le pulizie dal bagno alla cucina.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te