Se hai tanto spazio metti il bancone in cucina

  • 1 11

    Li abbiamo visti tante volte nei film made in Usa e sono sempre più amati dagli italiani: sono i tavoli alti che stanno al centro della stanza o si allungano ai lati dei fornelli. Eccoli con i loro sgabelli

    In mezzo al soggiorno
    Il mobile colorato nel grande ambiente unisce bancone e piano di lavoro: per pranzi veloci chiacchierando con gli amici mentre si cucina
    Rosso fuoco per il modello con l'ampia isola (cm 249x104x91h) e il piano in acciaio. Accanto, sgabello Seltz in acciaio e in compensato laccato. Curry di Elam, da 4.055 euro l'isola e 360 euro lo sgabello.

  • 2 11

    L'angolo per una cena a due
    Un bancone superessenziale in metallo e due sgabelli dal design ricercato: è la soluzione giusta per creare un angolo da pranzo raffinato, in poco spazio.
    Al posto del classico tavolo, bancone in alluminio e laminato ultraresistente disponibile nelle varianti bianco, grigio e nero. Cm 50x125/147x100h. Snack, 960 euro. Gli sgabelli girevoli sono regolabili in altezza e hanno la base in acciaio satinato e la seduta rivestita in tessuto antimacchia o in materiale effetto pelle. Cm 45x59x87/112h. Boum, 456 euro.

  • 3 11

    Un ripiano in più
    Il piano di appoggio che incornicia la zona dove si cucina diventa una mensola adatta per uno spuntino veloce.
    Semplice e raccolto, ha il bancone a penisola (cm 230x90x86h) in faggio tinto ciliegio o laccato bianco e gli sgabelli Dondo coordinati (cm 36x32x62h). Le ante sono disponibili in colori e finiture diverse. Kingstone di Ricci Casa, 5.990 euro (esclusi elettrodomestici), 77 euro ogni sgabello.

  • 4 11

    A "elle" per 6 persone
    Il bancone-penisola dalla linea leggera è perfetto per ospitare tanti amici, anche in una cucina piccola che occupa solo una parete.
    Ideale per arredare una sola parete, è in nobilitato bianco con le ante laccate in 18 colori. Gli sgabelli Buendia (cm 42x42x80h) hanno la struttura in metallo verniciato alluminio e la seduta in polipropilene. 129 euro l'uno. Cm 390x60x210h. Gipson di Habby, 3.390 euro esclusi gli elettrodomestici.

  • 5 11

    Come una mensola
    Anche in un monolocale c'è spazio per un bancone snack dove fare colazione. Basta attrezzare una parete con un lungo ripiano colorato e un paio di sgabelli.
    Al posto del classico angolo da pranzo c'è un piano a parete in legno massiccio laccato, coordinato agli sgabelli essenziali. La struttura è in acciaio verniciato alluminio, la seduta e lo schienale sono in polipropilene in otto colori diversi. Cm 43x50x99h. Midia di Bontempi, 160,80 euro.

  • 6 11

    Il tavolo che sparisce
    Come sfruttare bene lo spazio: il tavolo al centro della stanza quando è chiuso ha un ingombro minimo, mentre le sedie si appendono al muro.
    Come una mensola il tavolo-console in 3 finiture (faggio naturale, noce chiaro o bianco). Chiuso misura cm 90x14 e aperto cm 90x60. Quadro CS/80 di Calligaris, da 96,70 euro. Le sedie pieghevoli in faggio con diverse finiture possono essere rivestite in tessuto sfoderabile in 3 colori e si possono appendere a parete. Cm 48x38,5x80h. Olivia di Calligaris, da 68,80 l'una.

  • 7 11

    Zona buffet
    Per creare un angoloaccogliente, senza appesantire l'ambiente, ci vuole un bancone alto e sgabelli comodi con il poggiapiedi.

    Gli sgabelli in metallo cromato, con la seduta in polipropilene bianco o colorato, stanno bene intorno a un'isola dalla linea rigorosa e moderna. Cm 44x44x88h. Ego-E di Per Sempre, 192 euro.

  • 8 11

    Gli sgabelli si possono alzare
    Il bancone high-tech e rigoroso e gli sgabelli dalla linea morbida, con gli angoli arrotondati e il poggiapiedi, sono robusti e facili da pulire.
    Per rallegrare un ambiente avveniristico ma un po' freddo, perfetti gli sgabelli girevoli in acciaio, con la seduta in materiale plastico, che assicura il massimo comfort e resistenza. Disponibile in un'ampia gamma di colori e in due misure, hanno l'altezza regolabile con sistema a pistone a gas. Cm 45x45x75/85h. Noon di Segis, da 300 euro.

  • 9 11

    Tutto è a portata di mano
    Una grande isola centrale e mobili superattrezzati in tante misure permettono di organizzare una zona cucina-pranzo efficiente.
    Il modello superattrezzato sfrutta al meglio lo spazio. L'isola centrale comprende la zona lavaggio e un'ampia superficie di lavoro profonda ben 75 cm e alta 94 cm, con piano snack. Basi e pensili sono organizzati con cassetti, cassettoni e colonne, in 40 finiture diverse. Sgabelli Duktus in acero e acciao inox. System 25 di Bulthaup, prezzo dal rivenditore.

  • 10 11

    L'appoggio raddoppia
    I banconi in legno massiccio ricordano le case di campagna e si possono accostare per avere un ampio piano di lavoro accanto alla dispensa.
    Insoliti e pratici, i banconi in legno massiccio di teak (cm 120x60x105h) ricordano le vecchie osterie. Accanto, gli sgabelli coordinati Babitz (cm 35x35x75h) e il modello Wave (cm 42x47x72h) in ecopelle e metallo. Tutto di Ovvio, 280 euro il bancone e da 100 euro gli sgabelli.

  • 11 11

    Basta solo un angolino
    Il piano di lavoro che sporge leggermente si trasforma in un minitavolo da pranzo, con lo sgabello leggero.
    Ultraleggero e impilabile: così può stare dappertutto. Lo sgabello in metallo color alluminio o cromato ha lo schienale in cordoncino di PVC colorato e la seduta in multistrato di faggio, in MDF laccato o in cuoio colorato. Cm 44x46x94h o cm 44x46x82h. Vedette di Fly Line, da 165 euro.

/5

Li abbiamo visti tante volte nei film made in Usa e sono sempre

più amati dagli italiani: sono i tavoli alti che stanno al centro della stanza

o si allungano ai lati dei fornelli. Eccoli con i loro sgabelli  

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te