Stanze piene di sorprese 

Ci sono il salotto tutto colori e quello in stile neobarocco. La camera raffinata nei toni naturali e quella dove trionfa il rosa. È davvero incredibile la casa che, questo mese, ha colpito l'immaginazione della nostra interior designer, Francesca Cutini. Un'originalità che regala  spunti imperdibili. Tutti da copiare

L'abbiamo scelta perché...

È davvero una casa da sogno: alle porte di Buenos Aires, in Argentina, si sviluppa su una superficie

di 400 mq. Non è per nulla un'abitazione convenzionale: il tocco distintivo è garantito dalle decorazioni

interne e dai dettagli ironici, ricchi di colore.

n Ci colpisce l'atmosfera intima che si respira in ogni stanza, nonostante la vastità degli spazi.

E, contemporaneamente, il senso di libertà e di relax dato dai toni bianchi.

n L'arredamento è eterogeneo, grazie all?unione di

più stili, dal pop degli anni Settanta al

neobarocco francese: il tutto tenuto insieme

da una struttura moderna.

n Le decorazioni sono state fortemente volute dalla proprietaria, che desiderava dare alla casa un'impronta personale, innovativa e accogliente, un luogo dove stare bene con la famiglia e con gli amici.

di Francesca Cutini  - 13 Giugno 2008

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/stanze-piene-di-sorprese$$$Stanze piene di sorprese
Mi Piace
Tweet