Arance: le ricette della salute

  • 1 6
    Credits: Marino Visigalli                                    

    Ingredienti

    12 costolette di maialino da latte,  
    due arance rosse,  
    un ramo di alloro,  
    due spicchi di aglio,  
    miele,  
    burro,  
    paprika,  
    sale

    Per il chutney:
    3 arance rosse,  
    3 cipolle bianche,  
    gr. 250 di zucchero,  
    gr. 100 di aceto rosso,  
    gr. 20 di zenzero grattugiato,  
    3 chiodi di garofano  

    Per il chutney, pelate e tagliate fini le cipolle. Pelate a vivo le arance. Tagliatene la buccia a tocchetti (solo la parte rossa) e sbollentatela per tre volte, partendo da acqua fredda. Mescolate cipolle, arance e bucce di arance con zucchero, aceto, zenzero e chiodi di garofano e fate cuocere fino a una consistenza di marmellata (ci vorranno circa 45 minuti).

    Lasciate raffreddare: si conserva a lungo in frigorifero. Rosolate in padella in poco burro a fuoco vivissimo le costolette con alloro e aglio.

    Dopo averle rosolate toglietele dal fuoco e  tenetele in caldo, eliminate l'aglio, unite nella padella calda il succo di 2 arance, poca paprika e 4 cucchiai di miele e cuocete per pochi minuti, sempre mescolando. Regolate di sale.

    Servite le costolette nappate con la loro salsa e accompagnate con il chutney.

  • 2 6

    Ingredienti

    4 filetti di salmone da circa gr 150 l'uno,  
    2 finocchi,  
    4 arance rosse,  
    gr 100 di olive nere,  
    olio d'oliva extravergine leggero,  
    sale,  
    pepe

    Tagliate a julienne fine i finocchi, snocciolate e tagliate a piccoli pezzi le olive nere, pelate al vivo le arance e tagliatele a spicchi. Salate e pepate i filetti di salmone e scottateli un minuto per lato in una padella antiaderente con un filo di olio, poi sistemateli in una teglia da forno.

    In un'altra padella saltate i finocchi in poco olio e fateli cuocere a fuoco vivo per cinque minuti.

    Aggiungete le olive e le arance tagliate a spicchi, mescolate per pochi secondi, togliete dal fuoco e coprite i filetti di salmone con la salsa ottenuta. Finite la cottura in forno a 180° per quattro minuti e servite.

  • 3 6

    Ingredienti

    3 albicocche secche

    scorza d'arancia qb

    burro qb

    350 g filetto di maiale

    2 cucchiai olio d'oliva

    6 fette di pancetta affumicata

    pepe qb

    1 rametto rosmarino

    sale qb

    succo d'arancia qb

    1/2 bicchiere di vino bianco

    1 rametto di mirto

    4 scalogni

    senape qb

    Eliminate  eventuali nervetti di grasso da un filetto di maiale da 350 gr e  apritelo a libro per il lungo. Arrotolate singolarmente 6 fettine di  bacon con 3 albicocche e adagiatele nel centro del filetto.

    Richiudetelo  con cura, poi legatelo con lo spago da cucina e, con le mani,  cospargetelo  uniformemente di senape e pepe macinato. Sbucciate 4  scalogni, tagliateli in due e fateli imbiondire in una casseruola con il  burro e 2 cucchiai d'olio. Profumate con 1 rametto di rosmarino, 1 di  mirto e sistemate il filetto.

    Fatelo rosolare da tutti i lati, poi sfumate con 1/2 bicchiere di vino  bianco e il succo di 1 arancia. Abbassate la fiamma, unite 1 cucchiaino  di scorze d'arancia tagliate a julienne e cuocete per altri 20 minuti,  girando di tanto in tanto con una forchetta di legno. Prima di spegnere  aggiustate di sale. Servite il filetto tiepido, tagliato a fette e con  un'insalata di carote condite con olio piccante.

  • 4 6
    Credits: Marino Visigalli

    Ingredienti

    16 gamberi,  
    2 arance rosse intere,  
    succo di arance rosse,  
    insalata mista (devono esserci radicchio e iceberg),  
    un cespo di indivia belga,  
    basilico,  
    salsa Worcester,  
    olio extravergine d'oliva,  
    sale,  
    pepe

    Pelate al vivo le arance, tagliatele a fette e dividete le fette a metà. Lavate e asciugate tutte le insalate. Private i gamberi delle teste, sgusciateli e privateli del budellino nero. Sciacquateli e asciugateli bene.

    Cuoceteli a vapore per 3 minuti, poi lasciateli intiepidire. Emulsionate 1 dl di succo di arancia con altrettanto olio, sale e pepe e salsa Worcester a piacere. Disponete le insalate al centro di ogni piatto, inserite a raggi le foglie di insalata belga e mettete fra di esse metà delle mezze fette di arancia.

    Ponete i gamberi sopra l'insalata, guarniteli con le restanti mezze fette di arance tagliate a pezzetti, condite con l'emulsione di arancia e profumate con qualche foglia spezzettata di basilico.

  • 5 6
    Credits: Marino Visigalli

    Ingredienti

    8 triglie di scoglio da gr 150 l'una,  
    gr 360 di rigatoni grossi,  
    un'arancia rossa intera,  
    il succo di un'altra arancia rossa,  
    gr 100 di pomodori pelati e tagliati a pezzetti,  
    uno spicchio di aglio,  
    prezzemolo tritato,  
    peperoncino,  
    una foglia di alloro,  
    un cucchiaio di soffritto (sedano, carota e cipolla),  
    olio extravergine d'oliva ligure,  
    sale,  
    pepe  

    Pulite e sfilettate le triglie separando le teste e le lische.  
    Preparate un brodo: friggete in poco olio teste e lische per dieci minuti, bagnate con mezzo litro di acqua bollente, aggiungete l'alloro e il soffritto e fate ridurre fino a ottenere 1 dl di brodo.

    Friggete in poco olio i filetti di triglia dalla parte della pelle. Versate in padella i filetti sminuzzati salvo quattro, il brodo di triglie, il succo di arancia, il pomodoro, un cucchiaio di prezzemolo tritato e l'aglio, che poi eliminerete; regolate di sale e di peperoncino e portate a bollore. Cuocete la pasta al dente, scolatela e fatela saltare per due minuti nella padella del sugo, mescolando bene.

    Mettete i rigatoni al centro di ogni piatto e guarnite ciascuno con un filetto di triglia. Decorate con un filo d'olio, pepate e profumate con qualche spicchio di arancia.

  • 6 6
    Credits: Stefania Sainaghi                                    

    Ingredienti

    1 albume

    1/2 arancia

    arancia candita qb

    1 cucchiaio di cannella

    2 dischi pan di Spagna

    250 g ricotta vaccina

    succo di arancia qb

    200 g pasta di mandorle

    1 cucchiaio di miele

    ciliegia candida qb

    1 cucchiaio di gocce di cioccolato

    40 g zucchero a velo

    Raccogliete in una  terrina 250 gr di ricotta fresca ben scolata dal siero. Unite 1  cucchiaio di miele e 1 di gocce di cioccolato, profumate con la scorza  di 1/2 arancia grattugiata, 1cucchiaino di cannella in polvere e  mescolate con un cucchiaio per amalgamare bene tutti gli ingredienti.  Conservate in frigorifero. Stendete 200 gr di pasta di mandorle su un  piano da lavoro leggermente infarinato, ritagliate 6 dischi con un  tagliapasta, grandi abbastanza per coprire il fondo e le pareti di  stampini monoporzione, foderati con la pellicola trasparente.

    Travasate  la crema di ricotta nei singoli stampi, sopra la pasta di mandorle, e  livellatela con un cucchiaio. Bagnate 2 dischi di Pan di Spagna con il  succo di 1 arancia e, dopo aver ritagliato 6 piccoli cerchi, premeteli delicatamente sulle tortine. Conservatele in frigorifero per almeno 2 ore.

    Montate a neve 1 albume, unite 40 gr di zucchero a velo e continuate a montare con le fruste elettriche fino a ottenere una glassa consistente. Sformate le cassatine su piatti di portata, guarnite con la glassa, decorate con ciliegie e scorze d'arancia candite e servite subito.

/5

Piene di vitamine, sono il frutto dell'inverno. Come puoi usarle? Ecco qualche piatto

Spremuta, come succo, caramellata, abbinata al cioccolato... quanti modi diversi ci sono di usare le arance?

L'arancia aromatizza gli impasti e li rende profumatissimi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te