Capelli d’angelo allo zafferano

Con la pasta lunga sottilissima, come tagliolini o capelli d'angelo sono adatte le salse bianche, come burro e formaggio o burro e salvia e formaggio grana.

Ingredienti

400 g di capelli d'angelo

4 dl di panna

1 cucchiaino di zafferano in stami oppure 1 bustina

2 porri

1/2 bicchiere di vino bianco

100 g di pecorino di media stagionatura

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

pepe

Affettate finemente i porri eliminando tutta la parte verde e, mescolandoli spesso, fateli appassire a fuoco dolce con l'olio extravergine di oliva per 5 minuti.

Bagnate con il vino bianco e fate evaporare per altri 5 minuti.

Versate la panna, alzate la fiamma e fate cuocere per circa 10 minuti, in modo che la salsa si restringa di almeno 1/3, quindi unite lo zafferano, sale e pepe e mescolate fino a quando il colore sarà uniforme.

Fate lessare i capelli d'angelo per 1 solo minuto, sono, infatti, delicatissimi, scolate e versate direttamente in una zuppiera di servizio.

Aggiungete la salsa allo zafferano e mescolate delicatamente; da ultimo, spolverizzate con il pecorino grattugiato e servite in tavola ben caldo.

/5

Con la pasta lunga sottilissima, come tagliolini o capelli d'angelo sono adatte le salse bianche, come burro e formaggio o burro e salvia e formaggio grana.

Ingredienti

400 g di capelli d'angelo

4 dl di panna

1 cucchiaino di zafferano in stami oppure 1 bustina

2 porri

1/2 bicchiere di vino bianco

100 g di pecorino di media stagionatura

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

pepe

Affettate finemente i porri eliminando tutta la parte verde e, mescolandoli spesso, fateli appassire a fuoco dolce con l'olio extravergine di oliva per 5 minuti.

Bagnate con il vino bianco e fate evaporare per altri 5 minuti.

Versate la panna, alzate la fiamma e fate cuocere per circa 10 minuti, in modo che la salsa si restringa di almeno 1/3, quindi unite lo zafferano, sale e pepe e mescolate fino a quando il colore sarà uniforme.

Fate lessare i capelli d'angelo per 1 solo minuto, sono, infatti, delicatissimi, scolate e versate direttamente in una zuppiera di servizio.

Aggiungete la salsa allo zafferano e mescolate delicatamente; da ultimo, spolverizzate con il pecorino grattugiato e servite in tavola ben caldo.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te