Dolci idee per allestire la confettata

  • 1 7
    Credits: Pinterest, Wedding Wonderland

    La confettata deve essere un angolo speciale, dolcissimo. Scegli con cura i gusti più golosi, i colori dei confetti e lo stile dei diversi contenitori per sorprendere i tuoi ospiti!

  • 2 7
    Credits: Pinterest, wedding chicks

    Il fil rouge del matrimonio deve essere rispettato anche nell'allestimento del tavolo dei confetti, non dimenticarlo! Inserisci piccoli particolari, dettagli raffinati che creino quasi una piccola scenografia e continuità con il resto del ricevimento.

  • 3 7
    Credits: Pinterest, Jan K.

    La differenza, si sa, la fanno sempre i dettagli! Sul tavolo della confettata fai trovare ai tuoi ospiti piccoli contenitori affinché possano servirsi liberamente e gustare in tutta comodità i confetti: sacchettini di carta o di stoffa decorati da un timbro unico, piccoli coni rivestiti di pizzo o di iuta, scatoline fantasiose. Rifletti sul fil rouge del tuo matrimonio e gioca sui particolari per lasciare tutti a bocca aperta!

  • 4 7
    Credits: Pinterest, valdirose.blogspot.it

    I gusti dei diversi confetti devono essere indicati vicino ad ogni contenitore per consentire agli invitati di scegliere quelli che preferiscono senza sorprese sgradite! Anche qui non ti resta che liberare la fantasia: cartoncini scritti elegantemente, lavagnette, etichette legate ad oggetti particolari o ai contenitori stessi… le possibilità sono davvero infinite!

  • 5 7
    Credits: Pinterest, Wedding Wonderland

    I contenitori perfetti per le confettate? Trasparenti! Scegline di diverse tipologie e altezze: calici slanciati ed eleganti alzatine accostati a vasi di varie dimensioni e forme. Per un tocco country accosta i cristalli a tessuti grezzi, come il lino o la iuta, e aggiungi tanti fiori campestri. Per un effetto boho chic invece puoi alternare la leggerezza dei cristalli a piattini in raffinata porcellana e vassoietti d’argento. Un tocco di pizzo tutt'intorno e il gioco è fatto!

  • 6 7
    Credits: Pinterest, mareventi.blogspot.it

    Se il tema del tuo matrimonio non è adatto a cristalli ed argenti usa tutta la tua creatività. Cestini bianchi, romantici contenitori in stoffa, scatole di vario tipo... non ci sono davvero limiti, la cosa importante è che tutto l’insieme risulti armonico e piacevole.

  • 7 7
    Credits: Pinterest, Wedding Wonderland

    Il tavolo stesso può essere un elemento chiave di grandissimo impatto e i complementi più piccoli, come luci, oggetti vintage o candele, possono aiutarti a creare l’atmosfera giusta per definire l’angolo della confettata. Credenze dipinte di bianco, vecchi tavoli vestiti di pizzo, grosse altalene dal sapore vintage tra gli alberi sono solo alcuni esempi davvero originali. E ancora: lampadari di cristallo appesi a un ramo, romantiche lanterne, candelabri… gioca con tutti gli elementi che andranno a comporre lo sweet table e crea un’atmosfera davvero speciale!

/5

Come concludere in bellezza il ricevimento di nozze? Con la confettata ovviamente! Ecco i nostri consigli per organizzarne una davvero perfetta

La tradizione vuole che la conclusione di un ricevimento di nozze sia sempre all'insegna della dolcezza!
È consuetudine infatti che, al momento dei saluti, gli sposi donino agli invitati la cosiddetta bomboniera accompagnata da un raffinato sacchettino dal ben noto contenuto: dolcissimi confetti!
Quello che non tutti sanno invece è che questo gesto viene considerato ben augurale per la coppia.
I confetti che accompagnano la bomboniera infatti di regola dovrebbero essere 5 e rappresentare gli auspici per i novelli sposi: salute, fertilità, lunga vita, felicità e ricchezza. Ma le regole, si sa, sono fatte per essere infrante, o comunque reinterpretate, e si può decidere di non seguire la tradizione alla lettera variando il numero dei confetti, purché questo resti sempre dispari.

Fino a qualche anno fa i confetti a disposizione erano quasi esclusivamente i “classici”, quelli dall'anima di mandorla, ed erano destinati solamente a questo gesto conclusivo per gli invitati.
Col tempo però la tradizione ha visto nascere nuovi sapori e hanno fatto la loro comparsa sulle scene dei matrimoni gusti differenti e assolutamente irresistibili.
Ha preso piede quindi quella che è ormai divenuta una nuova consuetudine, che affianca e arricchisce di dolcezza l’usanza del sacchettino regalato a parenti e amici. Parliamo ovviamente della confettata, un tavolo speciale e colmo di confetti per tutti i palati!

Quanti confetti!

I confetti oggi possono davvero soddisfare ogni esigenza di gusto.
La frutta in questo senso è la prima protagonista di nuove ricette che vanno dalla freschissima menta accostata alla liquirizia alle dolci anime di ciliegie, dalle scorze di agrumi ai ben più noti cubetti di cocco. Insieme alla frutta anche il classico cioccolato trova le sue tante declinazioni racchiuse nel famoso guscio di zucchero e arricchisce a sua volta il tavolo della confettata di tantissime nuove varianti.
Ma non è tutto. Accostamenti golosi e confetti ispirati al mondo della pasticceria hanno fatto già da qualche anno la loro comparsa, portando nei ricevimenti di nozze esplosioni di dolcezza. Gusti come tiramisù, crema catalana, pastiera napoletana, yogurt e frutti di bosco, ricotta e para al cioccolato… sono solo alcuni esempi delle ricette che è possibile proporre ai propri ospiti per il giorno del “sì”.

E se credete che ci si fermi qui vi sbagliate di grosso! Da qualche tempo infatti è possibile trovare anche confetti a dir poco sorprendenti, da quelli aromatizzati allo Champagne o a diversi tipi di liquore, a quelli al gusto di Spritz e persino al Mojito!
Scegliere è praticamente impossibile e le confettate diventano più ricche ad ogni stagione!

Un tavolo per soli golosi

A questo punto non resta che fare incetta di quanti più gusti possibili e organizzare la confettata!

Va detto innanzitutto che anche il tavolo più dolce del ricevimento deve seguire il fil rouge del resto del matrimonio: colori e allestimenti devono assolutamente essere in tono con la location e con gli altri tavoli.
È fondamentale dunque scegliere e disporre tutti gli elementi con grande cura: attenzione allo stile di contenitori ed etichette, ai colori dei confetti, agli eventuali fiori o allestimenti di vario tipo da posizionare sul tavolo.
I contenitori devono ovviamente essere dello stesso numero dei gusti prescelti, almeno 7 o 8 di norma, ed essere etichettati per permettere agli invitati di individuare i vari gusti.

Sul tavolo vanno posizionati anche conetti o sacchettini di carta, per consentire agli ospiti di servirsi e gustare comodamente i confetti.

Una buonissima alternativa

L’alternativa, per chi non volesse scegliere troppi gusti di confetti, è quella di inserire una versione più piccola della confettata nello sweet table, ovvero il tavolo dei dolci e delle leccornie.

Si può quindi decidere di destinare solo una piccola porzione del tavolo, già gremito di petit patisserie e golosità di ogni genere e sorta, a 4 o 5 gusti di confetti.
In questo modo gli ospiti potranno spaziare e passare dai delicati sorbetti agli sfiziosi pasticcini, dalle invitanti fette di torta ai gusti sorprendenti dei confetti.

Sfoglia la gallery e scopri i nostri consigli per allestire la tua confettata!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te