Costolette d’agnello in crosta di pecorino

  • 1 4
    Credits: Maurizio Lodi

    Ingredienti

     

    costolette  d'agnello 8
    pistacchi sgusciati 50 g
    parmigiano reggiano grattugiato  20 g
    timo 1 mazzetto
    aglio 1/2 spicchio
    olio extravergine d'oliva
    albume 1
    sale, pepe  

    Tritate i pistacchi non troppo fini nel mixer con il parmigiano,  l'aglio e le foglioline di timo; raccogliete il trito in un piatto  fondo. Sbattete eggermente l'albume in un piatto con un pizzico di sale e una macinata di pepe, usando una forchetta.

  • 2 4
    Credits: Maurizio Lodi

    Private le costolette delle eventuali parti grasse e appiattitele appena con  un batticarne. Passate le costolette prima nell'albume e poi nel trito  di pistacchi, premendo con mani, in modo che aderisca bene alla carne.

  • 3 4
    Credits: Maurizio Lodi

    Scaldate un filo d'olio in una padella antiaderente, unite le costolette e rosolatele 2-3 minuti per lato.

  • 4 4
    Credits: Maurizio Lodi

    Toglietele dal recipiente  con una paletta di legno e asciugatele su carta da cucina; regolatele di  sale e pepe e servitele subito accompagnandole, se vi piace, con insalata di stagione.

/5

Le costolette d'agnello in crosta sono il classico secondo piatto del menu di Pasqua

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te