Crespelle alle due farine

  • 1 4
    Credits: Luca Colombo

    Ingredienti

     

    Per le crespelle:  
    300 ml di latte di riso  
    75 g di farina di riso  
    40 g di farina di grano saraceno  
    2 uova + olio extravergine di oliva  
    sale  
    Per la besciamella:  
    250 ml di latte di riso  
    25 g di farina di riso  
    sale e pepe + noce moscata  
    Per farcire:  
    300 g di stracchino light  
    200 g di prosciutto crudo magro  
    parmigiano reggiano  
    1 porro  
    1 costa di sedano  
    2 carote  
    sale e pepe


    Sbatti le uova in una ciotola con una frusta e  incorpora la farina di riso e quella di grano saraceno. Sala, unisci a  filo il latte e mescola finché il composto sarà omogeneo. Copri con la pellicola e  lascia riposare in frigo per 1 ora. Versa un mestolino di  pastella  nella padella ben calda facendola roteare. Cuoci a fuoco medio  per 1  minuto, gira la crespella e completa la cottura per qualche  istante. Prepara allo stesso modo tante crespelle e impilale una  sull'altra.

  • 2 4
    Credits: Luca Colombo

    Versa in una casseruola 150 ml di latte,  insaporisci con un pizzico di noce moscata, sale e una macinata di pepe.  Scaldalo senza portarlo a bollore. Intanto versa il latte freddo  rimasto in un bicchiere e scioglici la farina di riso aiutandoti con un  cucchiaio. Quando il latte nella casseruola sarà caldo, versaci la farina sciolta nel latte e mescola con una frusta o un cucchiaio di  legno, finché la besciamella si sarà addensata.

  • 3 4
    Credits: Luca Colombo

    Taglia le verdure a julienne e rosolale nella  padella con un pizzico di sale, senza aggiungere grassi, ma unendo poca  acqua. Farcisci le crespelle con le fettine di prosciutto crudo private  del grasso, lo stracchino, le verdure e parmigiano reggiano grattugiato.  Piega le crespelle a ventaglio, disponile in una pirofila foderata di carta da forno bagnata e strizzata e vela con la besciamella e qualche  scaglia di parmigiano reggiano.

  • 4 4
    Credits: Luca Colombo

    Fai gratinare in forno già caldo a 200°  per 15 minuti.Servi in tavola.

/5

Un primo, o uno spuntino, versatile che piace a tutti e che si può riempire con tutti gli ingredienti che vuoi

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te