Fregnacce all’abruzzese

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni

Ingredienti

Per la sfoglia:

500 g di farina di grano duro

5 uova (oppure 800 g di sfoglia all'uovo fresca)

Per il ripieno e il condimento:

4 salsicce

400 g di manzo macinato

1 bicchiere di olio extravergine di oliva

1 grossa cipolla

800 g di passata di pomodoro

1 pezzetto di peperoncino

150 g di pecorino grattugiato

2 uova

sale

Setacciate la farina sulla spianatoia e impastatela con le uova. Lavorate vigorosamente l'impasto per circa15 minuti fino a renderlo liscio e compatto. Avvolgetelo in una pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per 30 minuti. Tirate una sfoglia abbastanza sottile e ricavatene con la rotella tagliapasta dei quadrati di circa 18 cm di lato. Tritate finemente la cipolla e mettetela a rosolare con l'olio extravergine di oliva in una casseruola.

Sbriciolatevi dentro le salsicce e aggiungete anche la carne macinata. Mescolate il tutto accuratamente, poi lasciate rosolare a fuoco medio per 10 minuti. Unite la passata di pomodoro, il peperoncino e fate cuocere per circa 40 minuti. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e aggiungete 2 cucchiai di olio. Portate l'acqua a bollore e tuffatevi la pasta, 3 quadrati alla volta, scolateli e allineateli su un canovaccio umido.

Prendete metà sugo, versatelo in una terrina, lasciatelo freddare, poi unite le uova, il pecorino e mescolate bene, finché risulti un impasto consistente. Distribuite un cucchiaio di impasto su ogni quadrato di pasta e piegatelo in quattro. Ungete una pirofila da forno con l'olio, accomodatevi le fregnacce ben accostate, cospargete con il sugo rimanente e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti. Lasciate riposare 5 minuti a recipiente coperto prima di portare in tavola.

Riproduzione riservata

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni

Prossimo