Involtini di tacchino al radicchio

  • 1 4
    Credits: Luca Colombo

    Ingredienti

     

    4 fette di fesa di tacchino  
    2 cespi di radicchio trevigiano tardivo  
    4 fettine sottili di formaggio fuso light, tipo sottilette light  
    4 fettine di prosciutto crudo sgrassate  
    4 foglie di salvia  
    1 melagrana per decorare  
    aceto balsamico  
    olio extravergine di oliva  
    sale e pepe


    Lava i cespi di radicchio, asciugali con  carta da cucina e tagliali in 4 parti, nel senso della lunghezza. Salali  e grigliali uniformemente su una piastra. Disponi le fette di tacchino  tra 2 fogli di carta da forno, appiattiscile con un batticarne e  tagliale a met0 , in modo da ottenere 8 fettine regolari.

  • 2 4
    Credits: Luca Colombo

    Adagia su ciascuna fetta di tacchino mezza  fetta di formaggio, mezza di prosciutto, una foglia di salvia un quarto  di radicchio e arrotolale. Lega ogni involtino con spago da cucina o  rafia, regola di sale e pepe e cuocili sulla piastra  calda, girandoli su tutti i lati e completa la cottura per qualche minuto in forno già caldo a 180°.

  • 3 4
    Credits: Luca Colombo

    Con un coltellino incidi a croce la melagrana  nella parte terminale opposta al picciolo. Poi apri il frutto con  le mani, elimina le membrane che si presentano in superficie e sgrana i chicchi. Versa in un vasetto con coperchio a chiusura ermetica 3  cucchiai di olio, 2 cucchiai di aceto balsamico e unisci un pizzico di sale e di pepe. Agita il vasetto fino a ottenere una salsina ben  emulsionata.

  • 4 4
    Credits: Luca Colombo

    Versa la salsa sugli involtini e servi con i chicchi di melagrana preparati e, a piacere, con un'insalatina di radicchio.

/5

Un secondo piatto buono e versatile. Molto adatto al periodo invernale

In aggiunta un video che mostra come preparare degli sfiziosi sformatini con noci e ricotta.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te