Pizza alle melanzane

  • 1 4

    Ingredienti

    400 g di pasta per pizza

    2 melanzane

    200 g di mozzarella

    4-5 filetti di acciuga sott'olio

    farina

    olio extravergine d'oliva

    origano

    uno spicchio d'aglio (facoltativo)

    sale  

    Tagliate le melanzane a fette, spolverizzatele di sale e mettetele su un tagliere inclinato, affinché perdano l'acqua di vegetazione; quindi strizzatele delicatamente tra le mani e asciugatele, tamponandole delicatamente con carta da cucina.

    Passatele nella farina, friggetele in abbondante olio caldo, scolatele e mettetele a perdere l'unto su della carta assorbente da cucina.

    Leggi anche 10 ricette golose con le melanzane

  • 2 4

    Preriscaldate il forno a 200°. Lavorate accuratamente la pasta con 2 cucchiai di olio, quindi ungete una teglia, trasferitevi la pasta e stendetela direttamente nel recipiente, aiutandovi con le dita e allargandola fino a raggiungere i bordi.

    Leggi come preparare la pasta per la pizza

  • 3 4

    Spennellatela di olio e mettete nel forno già caldo per circa 10 minuti.

    Distribuite sulla pizza le melanzane fritte, qualche lamella di aglio, se lo usate, la mozzarella tagliata a pezzetti, le acciughe sgocciolate dall'olio di conservazione, una presa di sale e un pizzico di origano.  

    Leggi anche: le ricette con i formaggi

  • 4 4

    Irrorate con poco olio e mettete di nuovo in forno per una decina di minuti.

    Leggi lo step by step della pizza vegetariana

/5

Hai voglia di invitare a cena degli amici e di cucinare per loro qualcosa di diverso dal solito? La pizza piace a tutti, ma con un tocco in più

A volte basta poco per preparare un gustoso piatto, soprattutto quando gli ingredienti sono genuini. Parliamo della pizza con le melanzane. Si può, però, utilizzare qualunque tipo di verdura in base ai propri gusti o agli ingredienti disponibili in dispensa. La pizza è veramente un must-have per gli italiani ed è riuscita a contagiare praticamente l’intero mondo. In qualsiasi versione venga proposta, è sempre buona e irresistibile. Nella nostra ricetta non è presente il pomodoro, che può essere comunque aggiunto. I passaggi da seguire sono veloci e si può risparmiare tempo acquistando l’impasto per pizza già pronto ma, se si ha voglia, lo si può fare tranquillamente anche in casa.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te