10 secondi di Pasqua senza l’agnello

Adori le ricette tradizionali e a Pasqua, come il resto dell'anno, non rinunci a portare in tavola degli ottimi secondi di carne? Non per questo se non vuoi devi per forza cucinare l'agnello! Non sono pochi i piatti regionali pasquali che non prevedono tra gli ingredienti agnello, abbacchio o capretto. Ci sono secondi, non necessariamente vegetariani, che valorizzano il simbolo pasquale per eccellenza: le uova. Ma non solo... Mai sentito parlare del coniglio pasquale? Le ricette che puoi realizzare con le sue carni sono moltissime. E ancora. Prova a pensare quanti manicaretti puoi creare con manzo e maiale. O con il pesce nelle sue mille varietà! Scopri con Donna Moderna 10 secondi di Pasqua sfiziosi e trova quello perfetto per te. A proposito: sei curiosa di scoprirne i motivi per cui l'uovo e il coniglio sono tanti importanti per la celebrazione di questa festività? Tutti sappiamo che, nel momento in cui gli uccelli iniziano a costruirsi il nido per deporre le uova, il gelo è passato e in arrivo c'è la bella stagione. Il coniglio invece è da sempre l'animale più fertile in assoluto: la leggenda narra che un coniglietto pasquale portò un cesto di uova colorate ad alcuni bambini che si erano comportati bene ma, siccome amava fare i dispetti, le nascose in giardino. Ecco perché la tradizione vuole che gli ovetti vengano nascosti e i bambini debbano cercarle!

/5
Scelti per te