Spiedini di pollo al sesamo in salsa di arachidi

  • 1 5
    Credits: Alessandro Romiti

    Ingredienti

     

    300 g di petto di pollo,
    6 cucchiai di salsa di soia,
    6 cucchiai di succo di lime,
    8 cucchiai di semi di sesamo,
    100 g di arachidi,
    1 cm di zenzero fresco,
    165 ml di latte di cocco,
    1 cucchiaino di zucchero di canna,
    peperoncino,
    6 cucchiai d'olio,
    sale

     

    Taglia il petto di pollo a strisce e mettile in un piatto. Bagnale con 3 cucchiai di salsa di soia e 3 di succo di lime e fai marinare. Intanto, frulla le arachidi nel mixer (impieghi 2 minuti).

  • 2 5
    Credits: Alessandro Romiti

    Rosola le arachidi con 2 cucchiai d'olio e lo zenzero grattugiato. Aggiungi il latte di cocco, il succo di lime, la salsa di soia, lo zucchero e il peperoncino. Fai addensare: 1 minuto.

  • 3 5
    Credits: Alessandro Romiti

    Sgocciola i pezzi di pollo e prepara gli spiedini usando dei lunghi stecchini di legno. Poi passali tutti nei semi di sesamo facendoli aderire bene (ci vuole 1 minuto).

  • 4 5
    Credits: Alessandro Romiti

    Scalda l'olio e rosola gli spiedini di pollo su tutti i lati.

  • 5 5
    Credits: Alessandro Romiti

    Sgocciolali su carta assorbente e servili subito ben caldi accompagnati dalla salsa di arachidi (saranno pronti in 2 minuti).

/5

Gli spiedini di pollo sono un secondo piatto sfizioso e molto veloce da preparare

Di solito, quando si ha poco tempo da dedicare alla cucina, si ripiega sul pollo, una carne facile da cucinare, facilmente reperibile in qualsiasi supermercato, indicata anche nelle diete ipocaloriche dai nutrizionisti, ricca di proteine e aminoacidi, che la rendono estremamente digeribile e leggera. In questa ricetta, molto facile e velocissima da preparare, è proposta sotto forma di minispiedini ripassati in una granella di arachidi e sesamo e poi rosolati in padella. Un secondo piatto sfizioso, dal gusto orientale, che può rappresentare un originale salvacena, quando hai ospiti all'ultimo minuto o quando rientri tardi da lavoro e la famiglia reclama da mangiare.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te