Tasca con speck e ricotta ai funghi

Un sostanzioso secondo piatto invernale dal gusto ricco e deciso

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni

Un sostanzioso secondo piatto invernale dal gusto ricco e deciso

Con l’arrivo della stagione fredda perché non preparare un piatto ricco e dal sapore deciso? Proponiamo un piatto indicato anche per i periodi di festa: la tasca con speck, ricotta e salsa di funghi. I tagli adatti per questa ricetta sono essenzialmente due: la punta di petto e lo spinacino, piccolo taglio di terza categoria dalla forma triangolare e che pesa poco più di 500 grammi. Volendo, questa pietanza può essere realizzata anche con pollo, fagiano o tacchino. Una volta preparata la tasca di carne, dovrà essere farcita con il ripieno preparato a parte. Infine andrà servita a fette, calda o a temperatura ambiente, con la salsa di fughi e un contorno di patate o verdura.

Riproduzione riservata

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni