• Home -
  • Lifestyle-
  • Innamorarsi del miglior amico? Meglio evitarlo

Innamorarsi del miglior amico? Meglio evitarlo 

Le storie con gli amici non finiscono mai bene e siamo pronti a scommettere che quello che soffrirà non sarà lui!

di Alessia Sironi
Credits: 

Shutterstock

 

Esistono metodi scientifici per non innamorarsi di un amico? Forse no. A chi  d'altro canto non è mai successo di scoprire che la perfetta metà è sotto i propri occhi? A volte a conquistare inaspettatamente il nostro cuore è proprio chi ci conosce da vicino e accetta e ama sia i nostri pregi che i peggiori difetti. Magari proprio la persona con cui ti sei confidata tanto raccontando debolezze e paure, gioie e pene, quella con la quale hai condiviso i momenti più belli e più tristi della tua vita.

Ma innamorarsi del proprio amico, non è il massimo perché, se la storia non dovesse funzionare, anche l'amicizia sarebbe seriamente compromessa. Ne vale davvero la pena?

Ci sono periodi nella vita in cui l’innamoramento e la vita di coppia possono essere un completamento che consente di vivere ancora meglio, altri momenti invece in cui innamorarsi sarebbe una vera iattura. E quella con l'amico del cuore è una una di questa.

Perché proprio lui?

Perché anche se incontri migliaia di persone, ti innamori proprio di un amico? Vuoi sapere una cosa? Anche se ogni storia d’amore sembra nascere da una serie di coincidenze fortuite, ogni partner in realtà è già 'assegnato'. E i tuoi amici non fanno certamente eccezione!

Come capire se sei innamorata del tuo migliore amico?

Quando il cuore ti batte all'impazzata non appena sai che lo devi vedere; quando passi tutto il tempo a guardarlo negli occhi domandandoti che posto occupa nella tua vita; quando sei impaziente di sentire la sua voce o ascoltare i suoi consigli e quando la sua presenza diventa indispensabile e non appena ti sfiora la mano provi quello strano brivido sulla schiena. Insomma si sa quali sono i segnali dell'innamoramento. Ma è proprio quando iniziano a manifestarsi che devi mettere un freno.

Può esistere l'amicizia tra uomo e donna? Certo che sì e, se non scatta qualcosa che possa andare oltre un semplice rapporto amichevole, quello tra due persone di sesso opposto può diventare davvero molto bello ed essere un'esperienza che arricchisce entrambi.

Come non innamorarsi di un amico allora?

Segui questi consigli e vedrai che sarà tutto più semplice.

Inizia col non basare la tua felicità su di lui e pensa a tutto ciò che ti rendeva felice quando non lo conoscevi e non dare per scontato che lui senta quello che provi tu.

Prova a passare del tempo senza di lui: evita di mandargli continuamente messaggi, di chiamarlo o farti trovare sotto casa o davanti alla palestra dove si allena; prova a resistere qualche giorno senza contattarlo. E se, casualmente, ti ritorna alla mente, distraiti facendo quello che più ti piace: ti sembrerà banale ma all'inizio è l'unico modo per levarselo dalla testa.

Dedica un pomeriggio allo shopping con le amiche, un pranzo con la mamma oppure un giro da parrucchiera ed estetista, chiedi a tuo papà di passare un po' più di tempo con te la sera e, in casi estremi domanda ad altri amici (magari a quelli che non ti piacciono!) di non lasciarti sola quando sei più vulnerabile e potresti fare scelte azzardate.

Infine, se ti sembra inevitabile, scappa. Scappa per un weekend o per una vacanza. Ma scappa: non finiscono mai bene le storie d'amore con gli amici. Di solito finisce l'amicizia e uno dei due si ritrova col cuore infranto. E siamo pronti a scommettere che quello non è mai lui!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
lifestyle/come-evitare-di-innamorarsi-di-un-amico$$$Innamorarsi del miglior amico? Meglio evitarlo
Mi Piace
Tweet