• Home -
  • Lifestyle-
  • Come smettere di essere indecise (e infelici)

Come smettere di essere indecise (e infelici) 

Succede quando la mente è colma di pensieri che impediscono una visione chiara. Ecco come affrontare l'indecisione

di Alessia Sironi
Credits: 

Shutterstock

 

Indecise patologiche?

L'indecisione ci fa visita perché la nostra mente è talmente satura di pensieri contraddittori, giudizi e pregiudizi che gli impediscono di vedere la realtà. Ecco perché il cervello, per poter prendere una decisione in tutta serenità deve essere 'vuoto'.

Spesso l’indecisione deriva da conflitti interiori tra i motivi inconsci e consci, forse dalla paura di sbagliare, talvolta di commettere errori o soffrire. Oppure di assumersi le proprie responsabilità. Se sei indecisa però devi purtroppo fare i conti col fatto che prendere delle decisioni è comunque inevitabile per poter vivere a pieno la vita.

Perché anche il non decidere è di per sé prendere comunque una decisione. Ed è forse la peggiore di tutte. Occorre imparare a mettersi in gioco e a sviluppare il coraggio di rischiare, anche commettendo degli errori. Quante volte un errore si è rivelato produttivo!

Inoltre, l'indecisione non va sempre vista come un limite, ma anche come una risorsa della nostra personalità perché spesso un dubbio è solo un preludio a una creatività più originale.

Come fare concretamente per superare l'indecisione?

1 - Chiedi meno consigli: quanto più sei in preda dell'indecisione, tanto più è sbagliato chiedere consigli perché ognuno ti darà la sua versione della storia, saranno tutti pareri diversi e nessuno riuscirà a prevalere. La conclusione? È che tu ne uscirai ancora più confusa.

2 - Inizia con dei piccoli passi e impegnati a mettere in pratica solamente ciò che sei in grado di fare. Tanto per essere chiari: inutile prefiggersi di correre la maratona se non riesci neanche a tenere il passo per 5 chilometri.

3 - Scegli traguardi misurabili. In questo modo ti sentirai più motivata e avrai maggiori probabilità di successo. Il metodo 'Smart' aiuta sempre: il tuo obiettivo deve essere specifico, misurabile, attuabile, rilevante e temporalmente definito. In questo modo la scelta sarà più semplice.

4 - Se non ti senti in grado di prendere alcuna decisione in merito a una determinata questione, forse la cosa migliore da fare è metterti in gioco e sperimentare qualcosa di diverso.

5 - L'indecisione è naturale e non deve spaventarti: significa che abbiamo bisogno di più calma e del giusto tempo per fare una scelta. In ogni caso, la prima scelta che puoi fare per te stessa è imparare a tollerare l'indecisione.

6 - Premiati. Con qualsiasi cosa ti piaccia. Una crema, un rossetto, un nuovo libro, un dolce oppure un paio di scarpe: ad ogni decisione, la sua giusta ricompensa.

7 - Infine, mi raccomando, niente rimpianti: l'occasione, se persa, significa che non era la tua e continuare a torturarsi non ti assicura che sarebbe stata la scelta giusta.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
lifestyle/come-smettere-di-essere-indecise$$$Come smettere di essere indecise (e infelici)
Mi Piace
Tweet