Scopri come vivere a pieno la vita 

Perché è tanto difficile dedicarsi a ciò che ci fa bene e rinunciare a quelle cose che ci fanno male? Scopri i consigli del coach

di Alessia Sironi
Credits: 

Shutterstock

 

'La qualità di un’esistenza si capisce in modo compiuto solo alla sua fine. Questa potrebbe essere una grossa fregatura. Quando ti volti indietro e realizzi che avevi una sola chance e che te la sei giocata, non c’è purtroppo più nulla da fare. Ecco perché è fondamentale arrivare presto, il prima possibile, a capire come vivere al meglio. Tutto dipende dalle nostre scelte nel corso dei giorni e degli anni, dalle decisioni che prendiamo o che evitiamo di prendere'.

Filippo Ongaro, dal libro 'Vivere a pieno'.

Come fare quindi per vivere una vita a pieno ed essere felici?

Sfruttando l'esperienza di medico e la sua formazione come coach, Filippo Ongaro, autore del libro 'Vivere a pieno' offre, attraverso il coaching della salute, strumenti, riflessioni e pratiche per potenziare la salute e raggiungere un grado più elevato di soddisfazione personale, benessere e prestazione psicofisica. Una tecnica in grado di stabilire una reale connessione tra le strategie di cambiamento personale e le conoscenze scientifiche nella psicologia dei comportamenti.

Su cosa lavorare per il proprio benessere

In primo luogo la salute psico-fisica senza la quale tutto risulta più difficile e complesso, 'è un bene fondamentale che dobbiamo imparare a custodire prima che sia troppo tardi', spiega Ongaro.

In secondo luogo i legami affettivi perché rappresentano il collante di una vita ben riuscita e fonti di appagamento.

Infine c'è il senso di realizzazione e libertà personale: bisogna sempre inseguire un sogno.

Se i rapporti interpersonali e la realizzazione personale richiedono un percorso di analisi ad hoc, esistono invece consigli pratici e utili in grado di aiutarti a cogliere gli effetti miracolosi dell'attività fisica sulla tua salute e sulla qualità della tua vita.

5 consigli pratici per la salute psico-fisica

1) Scrivi in modo dettagliato quelli che ritieni possano essere i benefici a breve e lungo termine nel fare attività fisica e gli ostacoli che puoi incontrare sulla tua strada e analizzali in modo da prevedere spiacevoli sorprese.

2) Poi inserisci l'attività fisica nella tua agenda come fosse un appuntamento di lavoro: solo così lo sport diventerà uno spazio protetto.

3) Sfrutta i weekend per aumentare il lavoro fisico: il fine settimana rende possibile qualche spostamento in più ed è l'ideale per abbinare lo stimolo fisico a quello mentale.

4) Più riesci ad allenarti, più sarai in grado di conoscere il tuo corpo e capire fin dove ti puoi spingere.

5) Infine un ultimo consiglio: gli altri ci influenzano nel bene e nel male, cerca quindi di stare con amici che possano essere uno stimolo positivo.

Una vita piena in pratica

"La vita presenta sfide, difficoltà e perdite. Solo chi ha la forza interiore per affrontare le tempeste dell’esistenza a testa alta, per continuare a crescere invece di accettare di soccombere sotto il peso degli anni, potrà veramente arrivare alla fine sereno, soddisfatto e ricco, non tanto di beni materiali, quanto di emozioni positive".

Spiega ancora il coach.

Quali sono i buoni propositi da mettere in pratica per riuscire a vivere bene?

Intanto il primo step (il più importante di tutti) è comprendere che il nostro destino dipende quasi esclusivamente da noi. Così come è anche vero che ogni aspetto della nostra vita può essere cambiato, ogni nota negativa può essere corretta, e ogni risultato raggiunto.

La prima regola è 'Ripetere, ripetere e ripetere ancora': il talento non esiste, quello che fa la differenza è la capacità di impegnarsi e farcela quando tutti gli altri mollano. Non possiamo gestire tutto ma ci sono tre cose che certamente possiamo imparare a gestire e sono l’alimentazione, l’allenamento fisico e quello mentale, in questo modo riusciremo ad avere più potere, su noi stessi e sugli altri.

Un'altro consiglio importante è quello di prepararsi, per quanto possibile, alla durezza della vita: dalla notte dei tempi, in ogni cultura i guerrieri hanno adottato dei rituali, delle pratiche di rafforzamento dello spirito per prepararsi alla battaglia: fai così anche tu e datti ogni giorno degli obiettivi, a breve, medio o lungo termine, ti aiuterà a mantenere tutto (o quasi) sotto controllo.

Infine non dimenticarti di quel pizzico di consapevolezza del tuo valore!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
lifestyle/come-vivere-la-vita-a-pieno$$$Scopri come vivere a pieno la vita
Mi Piace
Tweet