8 cose che facciamo sempre quando siamo sole in casa

  • 1 8
    Credits: Shutterstock

    Girare libere per casa

    Chi non ha mai visto il film Risky Business - Fuori i vecchi... i figli ballano dove un aitante Tom Cruise in camicia, slip e calze di spugna bianche girava per casa felice e libero? Noi siamo identiche: non appena nessuno ci vede ci sentiamo 'sciolte' da qualsiasi vincolo. Persino di buon gusto. Ma, dopotutto, cosa c'è di male!

  • 2 8
    Credits: Shutterstock

    W il cibo-spazzatura

    Le serate passate a casa da sole servono anche a dimenticarsi della dieta quotidiana e a mangiare schifezze. E il bello è che ci fanno stare talmente bene che non ci sentiamo minimamente in colpa!

  • 3 8
    Credits: Shutterstock

    Siamo tutte cantanti

    Alzi la mano chi non ha mai fatto la classica scena del cucchiaio come microfono: se non c'è nessuno in casa si può cantare a squarciagola, senza paura di stonare, tutti i più grandi Lp degli anni Ottanta. E sentirsi perfino all'altezza del migliore dei Festivalbar.

  • 4 8
    Credits: Shutterstock

    Su la maschera

    Una bella maschera di bellezza è quello che ci vuole: perché non approfittarne mentre la casa è vuota e non c'è nessuno pronto a fare battute sul nostro aspetto?

  • 5 8
    Credits: Shutterstock

    La maratona Tv

    Non c'è serata in solitaria che si rispetti senza la giusta maratona Tv: con film horror o strappalacrime, serie crime oppure romantiche, l'importante è arrivare sfinite la mattina senza aver chiuso occhio ma conoscendo a memoria battute e finali di stagione.

  • 6 8
    Credits: Shutterstock

    La pulizia del Pc

    Mail indesiderate e contatti su Facebook hanno le ore contate. Le serate da 'single' sono fatte apposta per ripulire la casella di posta elettronica e 'rassettare' i social network. Ditemi che non lo avete mai fatto!

  • 7 8
    Credits: Shutterstock

    Spuntino di mezzanotte

    Senza nessuno che ci controlla, la nostra bocca è in grado di ingurgitare qualsiasi cosa. E dove sta il bello se non 'ingolfarsi' prima di andare a dormire?

  • 8 8
    Credits: Shutterstock

    Dormire sul divano

    E ora chi ci impedisce di addormentarci felici sul divano?

/5

Ti ricordi quando i tuoi genitori ti hanno lasciata a casa sola per la prima volta? La sensazione è ancora la stessa. Ci sono cose che difficilmente si osa fare in compagnia

Mariti, compagni e fidanzati si assentano per un paio di giorni lasciandovi da sole a casa. Altro che disperazione: ora sì che sei libera di dare sfogo a tutte le pulsioni inibite da anni di convivenza.

E, in men che non si dica, cose che non faresti mai di fronte a qualcun altro diventano la regola.

Non dire che non ti è mai capitato di ballare o cantare in lingerie mentre cucini o, più classicamente, sotto la doccia: ci sono momenti in cui tutte diventiamo delle piccole Whitney Houston e anche la rockettara più convinta non può fare a meno di ripassare di nascosto i grandi classici degli anni Ottanta.

Ma vogliamo parlare della salute? Quando si rimane a casa da soli, cucinare diventa più faticoso della scalata del Monte Bianco. E lontano da occhi indiscreti si può dare liberamente sfogo a tutta la voglia di cibo-spazzatura che abbiamo.

Insomma: letto disfatto - tanto lo devi usare di nuovo la sera, no? - junk food, canzoni a squarciagola e piccole trasgressioni delle regole della perfetta convivenza che si trova veramente eccitante infrangere.

E poi, al diavolo i vestiti e viva il nudismo sul divano di fronte a interminabili maratone televisive. Ma sapete come finirà? Su quello stesso divano a immaginare di organizzare feste memorabili che immancabilmente non avranno mai luogo. Perché la vera trasgressione, in fondo, è la normalità. Ma soprattutto perché i 20 anni sono passati da un po'.

E ora dimmi che non hai fatto o pensato nulla di tutto ciò!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te