Leggere prima di dormire fa bene: ecco perché

Credits: Corbis
1 6

Perché leggere prima di andare a dormire? Semplice: perché fa bene. La lettura è un'attività che non ha controindicazioni. Si può fare ovunque e in qualunque momento. Prendere in mano un libro la sera quando ci si mette a letto, però, è ancora più utile. Continua a leggere per scoprirne i benefici.

/5

Non c'è niente di meglio di un buon libro per concludere la giornata prima di addormentarsi. Ti diamo 5 buoni motivi per farlo

Leggere prima di andare a dormire è una delle abitudini migliori che si possano avere. Addormentarsi con un libro fra le mani è infatti un'abitudine che ha degli effetti positivi comprovati sul benessere dell'individuo.

I libri, lo sappiamo, sono degli ottimi compagni di vita, che ci aiutano a dimenticare le tribolazioni della vita quotidiana e a immergerci in altri mondi e altri contesti. Partendo dal presupposto che leggere fa bene sempre, in qualsiasi luogo e momento, farlo a fine giornata, però, può regalarti quel qualcosa in più, perché fa bene al corpo e alla mente per più di un motivo.

Noi te ne elenchiamo almeno 5, scoprili tutti!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te