Mondo Ichnusa 2016: il festival dell’estate sarda

Max Pezzali sul palco del Mondo Ichnusa 2016

/5

In 90.000 ad acclamare sei artisti della musica italiana per due serate di divertimento puro sulla sabbia di Marina di Torregrande

Erano in 90.000 a ballare sulla sabbia di Marina di Torregrande nelle notti di Mondo Ichnusa (venerdì 22 e sabato 23 luglio), il festival icona dell'estate sarda voluto da Birra Ichnusa, che ha chiamato a esibirsi sul grande palco sei grandi artisti.

Sabato sera si sono esibiti Madh, il cantautore e performer sardo, secondo classificato dell’ottava edizione di X Factor, I Ministri, tra le realtà più apprezzate del panorama alternativo italiano, il rapper Salmo che con le sue rime provocatorie ha portato a Oristano tutta l’energia della sua anima underground. A grande sorpresa, inoltre, con Salmo sul palco anche i performer s’Urtzu e sa Mamulada di Seui che, con la loro danza rituale antichissima, hanno proposto una visione simbolica del ripetersi del ciclo della natura e Moses, con la sua armonica miracolosa.

Nella prima serata di venerdì, invece, sul palco i cagliaritani Tamurita, i Train to Roots, da anni tra i protagonisti della scena reggae italiana e Max Pezzali, colonna sonora di intere generazioni, ancora amatissimo dal pubblico italiano.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te