• Home -
  • Lifestyle-
  • La ricetta della felicità: come essere contenti

La ricetta della felicità: come essere contenti 

La formula magica della felicità potrebbe essere più semplice da trovare di quanto si creda. Lo dice la scienza. Ecco le strade per raggiungerla.

di Alessia Sironi
Credits: 

Shutterstock

 

Sapevi che la tua felicità dipende solo ed esclusivamente da te? La scienza dice che per il 60% è una questione di geni, mentre per il restante 40% si tratta di come ci rapportiamo e decidiamo di vivere la nostra vita.

E la formula magica della felicità potrebbe essere più semplice da trovare di quanto tu possa immaginare.

Pensa che uno studio recente sostiene come attività quali lavorare a maglia, all'uncinetto, dipingere, scrivere poesie oppure canzoni, cucinare e magari provare una nuova ricetta, aiutino a stare meglio. Secondo gli esperti dell'Università di Otago, in Nuova Zelanda, non servono ricchezze infinite o successo sul lavoro per arrivare alla felicità perché sono, in realtà, gli hobby più semplici che sono in grado di farci contenti.

Inoltre la scienza suggerisce di seguire sette semplici regole che ti permettono di seguire la strada per la felicità: vuoi conoscerle?

1- Innanzitutto occorre buona volontà: per essere felici infatti bisogna voler essere felici. È fondamentale l'atteggiamento con cui ci poniamo verso la vita. Se lo si fa in maniera positiva, si otterranno risposte positive.

2- Per vivere una vita felice occorre trascorrere almeno 20 minuti all'aria aperta ogni giorno: quest'abitudine migliora lo stato d'animo.

3- Devi scoprire i tuoi punti di forza e usarli: da Harvard dimostrato come concentrarsi su una propria qualità e sfruttarla, aumenti il grado di felicità.

4- Una persona felice è una persona sana. E per sfoggiare una buona salute devi fare una costante attività fisica: praticando attività fisica il cervello rilascia endorfine, le principali responsabili di un buon umore.

5- Dare un significato alla propria esistenza è un altro passo fondamentale: il 95% delle persone che ha uno scopo nella vita, secondo una ricerca giapponese, vive meglio.

6- Il buon umore è contagioso ecco perché per essere felici si deve trascorrere più tempo con persone contente.

7- Se vuoi essere felice occupati di chi ha meno, di chi soffre. Una ricerca inglese ha dimostrato che chi fa volontariato è più contento.

Infine c'è il cibo: un ottimo alleato per la nostra felicità. C’è chi mangerebbe solo cioccolato e chi invece esclusivamente pasta, chi adora la carne e chi preferisce invece il pesce.

Ma esistono però alcuni alimenti che, nelle giuste dosi, fanno felici tutti, nel vero senso della parola. Questi cibi, infatti, contengono sostanze che stimolano il cervello e che ti mettono di buonumore. Quali sono?

Il caro e amato cioccolato, l'antidepressivo naturale per eccellenza; gli spinaci, che contengono molte vitamine e sali minerali; le banane, ricche di triptofano, tiamina, magnesio e calcio: è a tutti gli effetti il frutto del buonumore.  Poi ci sono i cereali integrali che ci fanno sentire allegri e sereni esattamente come le uova, perfette per combattere lo stress.

Ma la "ricetta della felicità" andrebbe forse chiesta ai norvegesi perché sono loro al primo posto del World Happiness Report, mentre l'Italia è solo 48esima!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
lifestyle/ricetta-della-felicita$$$La ricetta della felicità: come essere contenti
Mi Piace
Tweet