Se lavori da casa organizzati così

Credits: Olycom
1 6

Sono in aumento i professionisti che lavorano da casa. E, secondo un recente studio dell’università dell’Illinois, in media lo fanno in modo molto più efficiente rispetto ai colleghi che stanno in ufficio. Chi non è ben organizzato, però, alla lunga rischia di accumulare stress e di perdere la motivazione.

«Occorre separare bene ambiente professionale e familiare, ma non è sempre facile» dice Mario Alberto Catarozzo, coach e autore di La gestione dello stress nell’attività professionale (Alpha Test edizioni). Ecco le 5 regole per non sbagliare, stilate con il suo aiuto e con quello della consulente psico ambientale Sara Bertolotti.

/5

Le ultime ricerche dicono che avere l’ufficio in salotto rende più produttivi ma anche più stressati. Abbiamo chiesto a due consulenti come salvare carriera e famiglia

Secondo uno studio dell’Osservatorio Smart Working, promosso dalla Scuola di Management del Politecnico di Milano, il telelavoro è un fenomeno in crescita. Ora interessa il 7% delle aziende ma entro due anni arriverà al 19

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te