7 segnali per capire quando un’amicizia è tossica

Credits:
1 6

Eviti di condividere le buone notizie

Le amiche celebrano tra loro i propri momenti di felicità: se senti che sei spesso a disagio nel parlare di una tua promozione al lavoro, della tua situazione sentimentale o nel condividere altre buone notizie, è meglio che fai suonare un campanello d’allarme. Ci sono infatti alte probabilità che tu sia coinvolta in un rapporto d’amicizia con una persona competitiva o gelosa dei tuoi successi. È normale voler mantenere privati alcuni aspetti della nostra vita, ma devi anche aver la certezza di poter confidare qualsiasi cosa alle tue amiche, sia nel bene che nel male: quando non hai questo livello di comunicazione e fiducia, o non sei certa che tali persone facciano il tifo per te, la relazione di riflesso ne soffre.

[Tutte le immagini della gallery sono tratte dal film “Mean Girls, 2004, diretto da Mark Waters, con Lindsay Lohan, Rachel McAdams, Amanda Seyfried e Tina Fey]

/5

Ci si può allontanare da un'amica perché si prendono direzioni diverse nella vita, oppure perché c'erano dei "segnali di tossicità". Impara a riconoscerli

Molte di noi hanno, o hanno avuto, un'amicizia in particolare che finisce per consumare tutta l'energia vitale che abbiamo.

Le persone di questo tipo prendono costantemente più di quanto danno e – quando danno – non si tratta necessariamente di qualcosa che vogliamo ricevere: sono giudicanti, egocentriche, imprevedibili, o una malsana combinazione di questi tre difetti. Esiste una differenza di fondo tra la separazione da un’amica perché la vita vi ha fatto prendere direzioni diverse e l’abbandono di un’amicizia a causa della sua “tossicità”.

Ma come riconoscere un'amicizia vera e sincera? Nella gallery alcuni dei campanelli d'allarme che sono rivelatori della "tossicità" di un rapporto: scopri quali sono.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te