Come mantenere la propria indipendenza in una relazione d'amore 

La vita di coppia ci rende felici, ma spesso dimentichiamo di dedicare del tempo a noi stesse. Scopri i modi per recuperare la tua indipendenza

di Claudia Ricifari

La libertà è la cosa più importante che esista per una persona. Spesso la si sottovaluta o la si dà per scontata. Fare una passeggiata con le amiche, uscire la sera o anche semplicemente rimanere in casa a rilassarsi seguendo la propria routine di bellezza: sono tutte cose che non sempre si ha il tempo e la possibilità di fare. Il tempo non è mai abbastanza e gli impegni quotidiani - lavoro, famiglia, figli - ci distraggono e occupano gran parte della giornata.

Trovare del tempo per se stessi diventa una rarità: non si è mai veramente soli e le distrazioni sono infinite. Così si rischia di perdere di vista quelli che sono i propri pensieri, i bisogni e desideri più nascosti. Questo avviene soprattutto quando si vive insieme a un'altra persona. La convivenza è un'esperienza meravigliosa, ma può nascondere delle insidie da non sottovalutare. Pena: l'autosmarrimento.

La rete è piena di buoni consigli su come creare dei sani rituali di coppia, ma è possibile fare la stessa cosa per noi stessi? La risposta è sì. Sfoglia la gallery per conoscere sei modi per riscoprire la tua indipendenza anche durante una relazione.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
lifestyle/strategie-di-serenita/indipendenza-relazioni-come-restare-indipendenti$$$Come mantenere la propria indipendenza in una relazione d'amore
Mi Piace
Tweet