Social network in vacanza: guida semiseria alla condivisione online

Credits: Olycom
1 7

Una volta andare in vacanza significava staccare la spina da tutti e da tutto. Questo significava anche computer a casa e cellulare spento o comunque inattivo. Poi sono arrivati gli smartphone, ma soprattutto i social network e nulla è stato più come prima. Ora sembra che tutti abbiano l'irrefrenabile voglia di comunicare con il mondo anche quando sono via, soprattutto per rendere partecipi gli altri di quello che stanno facendo e/o vedendo durante la vacanza. Però attenzione: se anche tu sei una vacanziera connessa, cerca di non esagerare, tenendo presente che è facile distorcere l'immagine di noi stessi attraverso i social. Ok la completa libertà, ma non vorrai mica diventare il profilo più odiato da tuoi "amici" social! E poi, nulla vale la riscoperta del tempo "offline".

/5

Ok, sei in vacanza. Ma attenzione a non cadere vittima dell'oversharing, ovvero dell'eccessiva condivisione

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te