Panorama d'Italia 2015 parte da Napoli  

Da mercoledì 25 a sabato 28 marzo un calendario di 15 eventi gratuiti e aperti a tutti. Ed è solo l'inizio: ecco le cose da sapere

 

Torna anche questa primavera Panorama d'Italia, il viaggio che il magazine Panorama compie in giro per il Paese tra informazione, cultura, spettacolo, enogastronomia e intrattenimento.

Quest'anno si inizia da Napoli: da mercoledì 25 fino a sabato 28 marzo si svolgerà un calendario di 15 iniziative aperte a tutti per stabilire un legame con le eccellenze del made in Italy della città, nel mondo dell’impresa, dell’economia e della cultura. L’obiettivo è quello di raccontare il meglio del territorio direttamente dai luoghi più rappresentativi e con i suoi protagonisti, come esempio di un’Italia creativa e originale, che non si arrende alla crisi.

Si parte mercoledì 25 marzo alle ore 16.00 a Piazza del Gesù, con l’apertura della Casa di Panorama, il quartier generale di Panorama d’Italia, con l’inaugurazione da parte di Giorgio Mulè, direttore di Panorama, del cardinale Crescenzio Sepe e del presidente del consiglio comunale Raimondo Pasquino. La struttura totalmente trasparente ospiterà un social wall per l’interazione con il pubblico, postazioni dotate di tablet e maxi schermi per seguire le dirette streaming degli eventi in città e trovare tutte le informazioni partecipare alle iniziative.

Nel fitto programma di eventi, segnaliamo l'incontro presso l'Hotel Excelsior dedicato alla moda Napoli è Fashion, un'opportunità per esplorare ed innovare: Michele Lupi, direttore di Flair e Icon, incontra Carlo Palmieri, Presidente Sezione Sistema Moda Unione  Industriali ed Erika Andreetta, PricewaterhouseCoopers Retail & Consumer Goods Consulting Leader. Intervengono Cristina Farioli, Director of Marketing Comunications & Citizenship IBM ed Amalia Fuschini, Fashion Industry Leader IBM. Alle 19.30, inoltre, chiude la prima giornata di Panorama d’Italia l’appuntamento con Vittorio Sgarbi, in veste di “cicerone” d’eccezione: terrà una lezione d’arte alla scoperta dei tesori di Napoli alMuseo Capodimonte.

La mattinata di giovedì 26 marzo è dedicata al mondo del lavoro. Si comincia alle 9.30 all’Università Telematica Pegaso, al Salone degli Specchi di Palazzo Zapata, dove il dibattito coinvolge alcuni protagonisti del mondo industriale e istituzionale campano e italiano moderati da Giorgio Mulè. Alle 18.30 la direttrice di Ciak Piera Detassis incontra i protagonisti della serie tv Gomorra Salvatore Esposito (alias Genny Savastano)  e Marco Palvetti (alias Salvatore Conte), al Complesso Monumentale Donnaregina.

Il programma di venerdì 27 marzo si apre alle 10 con il convegno Un incontro di eccellenze, presso l’Università Telematica Pegaso, al Salone degli Specchi di Palazzo Zapata, dove si discute di presente e futuro di un’economia territoriale. A pranzo, alle 13 all’Hotel Royal Continental, sarà il momento dedicato al gusto e alle tradizioni culinarie campane con lo show cooking dello chef Alessandro Borghese, e la successiva food experience offerta agli ospiti di Panorama d’Italia. Nel pomeriggio il protagonista è Edoardo Bennato, intervistato dal giornalista di Panorama Gianni Poglio alle 18.30 al Complesso Monumentale Donnaregina. Alle 20 a Palazzo San Teodoro torna protagonista la moda, con l’evento Uno stilista interpreta il suo territorio, Isaia presenta “The Neapolitan Way”, una serata speciale per presentare la collezione primavera-estate 2015.

Sabato 28 marzo, alle 10, il direttore Mulè discute con Gianni Lettieri, politico e imprenditore, sui problemi di Napoli in un faccia a faccia al complesso museale di Santa Chiara. A chiudere la prima tappa della manifestazione saranno, infine, Alfonso Signorini e Giorgio Mule’ che alle 17.30, sempre al complesso museale di Santa Chiara, incontreranno Mara Venier per un talk show esclusivo.

E questo è solo l'inizio! Dopo Napoli, infatti, Panorama d'Italia 2015 passerà da  Vicenza (15-18 aprile), Pisa (6-9 maggio), Varese (27-30 maggio), Matera (17-20 giugno), Trento (9-12 settembre), Spoleto (30 settembre – 3 ottobre), Modena (21-24 ottobre), Bari (4-7 novembre) e Palermo (18-21 novembre). Sul sito di Panorama.it trovi il programma completo della manifestazione e tutte le informazioni utili per partecipare.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
lifestyle/viaggi/panorama-italia-2015-napoli$$$Panorama d'Italia 2015 parte da Napoli
Mi Piace
Tweet