Anche i bambini malati vanno in campeggio 

Se per gli adulti è difficile da affrontare, per i più giovani una malattia onco-ematologica è ancora più pesante perché devono riunciare a molte attività fisiche e spesso anche alle vacanze che sognano. Oggi però c'è Dynamo Camp: una struttura attrezzata per accogliere ragazzi dai 7 ai 16 anni affetti da patologie gravi o croniche come tumori infantili, leucemie ed emofilia. Si trova in Toscana, all'interno di un'oasi WWF.

Fino al 24 maggio con un semplice sms al numero 48587 puoi contribuire a regalare una vacanza a un bambino malato in questo campo estivo protetto. Per saperne di più clicca su www.dynamocamp.org.

"Non riesco a credere al cambiamento che vedo in nostro figlio. Abbiamo sempre pensato che fosse troppo malato per fare le cose che ha fatto al campeggio. Ora sappiamo che non era la sua condizione che gli impediva di svolgere queste attività ma noi adulti poiché pensavamo che non potesse farle. Non solo le ha fatte ma è tornato con tanta energia, fiducia in se stesso e un sorriso"

di Sara Sironi  - 04 Maggio 2009

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Bambini/anche-i-bambini-malati-vanno-in-campeggio$$$Anche i bambini malati vanno in campeggio
Mi Piace
Tweet