La ricetta delle bolle di sapone... giganti! 

Finalmente è esplosa la primavera, e con essa i lunghi pomeriggi al parco scanditi dai giochi più belli, uno su tutti le bolle di sapone. Ecco come prepararne insieme di molto speciali per far volare la fantasia

di Sara Vasapolli
Credits: 

Olycom

 

In estate ci sono tanti lavoretti divertenti da proporre ai bambini. Dai travasi con l'acqua, ai piccoli lavori di giardinaggio, ai giochi con la sabbia colorata. Oppure, tra i più classici dei passatempi estivi dei bambini, ci sono le bolle di sapone! Correre al parco e giocare con le bolle di sapone è davvero un divertimento che accomuna i bambini di tutte le generazioni!

Le bolle però, si sa, non sono tutte uguali. Esistono le graziose e comunissime bolle piccole che, chiuse in barattolini colorati attendono di essere soffiate in cielo, e poi ne esistono di gigantesche, incredibili e dalle forme differenti. Queste ultime sono perfette per volare con la fantasia e stupire anche i più grandicelli, divertendosi insieme!
Spesso si è portati a pensare però che questo sia un gioco da professionisti, di difficile realizzazione. Al contrario la ricetta di questa piccola magia è molto semplice, richiede solo la conoscenza di qualche segreto.

Le bolle di sapone sono un gioco amatissimo dai bambini di tutte le età. Agli occhi dei più piccini sembrano quasi piccole magie che si sprigionano da minuscoli vasetti, pronte a volare e a disperdersi in cielo; per i più grandicelli fare a gara a “chi ne scoppia di più” è sempre motivo di grandi risate.
Quando le bolle si fanno giganti poi i sogni e i sorrisi si moltiplicano, non ci sono dubbi!
Le bolle infatti non sono certo tutte uguali! Per decuplicare il divertimento se ne possono preparare di grandissime e, con esse, creare forme diverse facendo correre l’immaginazione.

Preparare in casa le bolle dei sogni richiede pochi ingredienti ed è davvero molto semplice: ecco la ricetta.

Gli ingredienti per bolle di sapone giganti

Gli ingredienti necessari alla preparazione della “pozione” per le bolle di sapone giganti sono pochissimi e molto semplici da reperire. Creare la magia sarà davvero facile!

Acqua calda      

Sapone liquido per piatti non concentrato (del più semplice che si trova in commercio, quindi senza additivi particolari)

Zucchero o Glicerina (quest’ultima è però più costosa e reperibile in farmacia)

La preparazione delle bolle di sapone

La preparazione delle bolle di sapone giganti è davvero semplice ma, come ogni magia, ha un unico, piccolo segreto. Noi ovviamente siamo pronti svelarvelo!

- Mescolare delicatamente 5 parti di acqua calda e 1 parte di sapone liquido per piatti

- Aggiungere mezza parte di zucchero (o di glicerina)

- Lasciar riposare la miscela per almeno una notte in un contenitore chiuso. Il tempo di riposo: ecco il vero segreto delle bolle giganti!

Il liquido, così preparato, dovrà essere conservato e utilizzato in contenitori piuttosto ampi, non sarà invece possibile riempire con esso i barattolini vuoti delle normali bolle di sapone che si trovano in commercio: qui vogliamo farne di gigantesche!
Ora infatti la miscela magica è pronta per creare le bolle, e con esse i sorrisi, più incredibili che abbiate mai visto!

Finalmente è il momento di giocare e creare le bolle più belle e gigantesche che si siano mai viste.

Per giocare con le bolle giganti servono gli attrezzi giusti

Servono solo gli attrezzi giusti… e anche questi sono reperibili in casa con molta facilità.

Il metodo più classico è quello di prendere del fil di ferro e con esso realizzare forme differenti.
Alternative possono essere quelle di unire tra loro 3-4 cannucce, a formare grossi triangoli o quadrati, o di utilizzare le grucce triangolari di ferro leggero (di quelle che normalmente forniscono le tintorie).
O ancora, usando un po’ di fantasia, si possono scovare tanti utensili in cucina che si potranno rivelare molto utili alla causa.
Qualunque sia la vostra scelta l’unica vera accortezza è sempre quella di non lasciare mai soli i bambini durante il gioco e di non commettere imprudenze. Ricordiamoci che la prima regola del divertimento è sempre la sicurezza!

A questo punto non resta davvero che immergere lo strumento prescelto nella miscela e muoverlo nell'aria, per vedere liberarsi delle bolle grandissime e lasciare l’intero parco a bocca aperta. Buon divertimento!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Bambini/bolle-di-sapone-ricetta$$$La ricetta delle bolle di sapone... giganti!
Mi Piace
Tweet