Circo: arriva il Festival 

Circo: a Roma, il Festival del Circo Contemporaneo

 - 17 Aprile 2012

Circo: dal 14, fino al 22 aprile, a Roma, va in scena la seconda edizione del Festival del circo contemporaneo, nel tendone allestito al Ponte della Musica.

Sulla scena gli artisti del Buren Cirque (per la prima volta in Italia) e la compagnia Un loup pour l’homme: due compagnie eccezionali che sul palco esprimono una concezione di circo, inteso come luogo di espressione e di incontro di arte, musica ed acrobazia, rigorosamente senza animali.

Gli artisti del Buren Cirque sono due funamboli (un uomo e una donna), un artista aereo, un contorsionista, un burattinaio ed un gruppo di musicisti, con la cantante Hawa Sissao dal Burkina Faso, che si esibiscono in uno spettacolo  chiamato “Nord/Sud.

Gli artisti della compagnia Un loup pour l'homme, che si esibiranno il 21 e il 22 aprile, sono invece quattro acrobati-portaturs-voltigeurs che coinvolgono l’immaginario degli spettatori nelle loro ricerche sul contatto dei corpi e sui loro urti. “Un'esperienza” – racconta la compagnia – “che trova le premesse dell'acrobazia nell'innocenza dei giochi dell'infanzia”. L'acrobata non cessa di provare i limiti del proprio corpo, spingendolo in un combattimento senza fine in cui gli avversari sono: la sua realtà fisiologica, la gravità, le leggi della fisica.

In questo modo cerchiamo indirettamente di far emergere l’emozione, più fisicamente che intellettualmente, rispettando il mistero appassionante della creazione artistica, che è il passaggio dalla forma alla sostanza, dal gesto al senso”.

Insomma, due spettacoli in cui si esibiscono artisti eccezionali, in grado di affascinare un pubblico adulto ma adatti anche ai bambini più grandi.

Per info: www.auditorium.com

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Bambini/circo$$$Circo: arriva il Festival
Mi Piace
Tweet