I segnali per capire se tuo figlio è un genietto  

Vostro figlio a 4 anni sa già leggere e impara tutto come una spugna? In certe materie, come la matematica o la musica, il suo cervello corre al massimo? È un genio. O forse no. La parola giusta è "plusdotato". Ecco come seguirlo

di Isabella Fava  - 01 Febbraio 2009

Vostro figlio a 4 anni sa già leggere e impara tutto come una spugna? In certe materie, come la matematica o la musica, il suo cervello corre al massimo? È un genio. O forse no. La parola giusta è "plusdotato". Ecco come seguirlo.

1. «I segnali per capire se un figlio è dotato sono diversi» spiega la psicologa Anna Maria Roncoroni (www.roncoroni.eu), membro dell'European Council for High Ability. «Si va dalla precocità nel formulare frasi compiute alla curiosità per i libri, alla creatività nel giocare».

2. Perché sono bimbi speciali? «Hanno bisogno di stimoli adeguati per portare alla luce le loro potenzialità. Con i coetanei si sentono diversi. E la scuola può diventare il luogo della noia o del non apprendimento» consiglia l'esperta.

3. Che cosa devono fare i genitori? Aiutare i figli a essere sereni, senza frenarne la curiosità e sintonizzarsi sul loro mondo. «Non è facile» dice la psicologa. «I bambini più dotati sono sovraccaricati di aspettative dai genitori, che dimenticano che in fondo sono solo bambini. Anche se con una marcia in più».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Bambini/i-segnali-per-capire-se-tuo-figlio-e-un-genietto2$$$I segnali per capire se tuo figlio è un genietto
Mi Piace
Tweet