Pattini a rotelle, che divertimento! 

Dedicato ai bimbi, a partire dai cinque anni in su, e ai ragazzi più grandi. I pattini a rotelle sono uno sport bello e divertente! Con qualche attenzione alle cadute...

 - 01 Agosto 2011

Non parliamo di pattinaggio artistico ma di quel gioco divertente, da praticare come passatempo con l’aiuto di papà e mamma, per poi scatenarsi insieme alle amiche e agli amici: parliamo dei mitici pattini a rotelle, un ever green sempre in grado di entusiasmare ragazzi di ogni età!

E’ un’attività certamente adatta ai bambini a partire dai quattro anni, perché richiede una certa capacità di coordinamento, ma saprà conquistare anche i teen-ager più seri e riflessivi. Ha il grande pregio di sviluppare il senso dell’equilibrio, far acquisire scioltezza e sicurezza di sé e, non poco, di insegnare a cadere.

Esistono tantissimi modelli di pattini diversi, con la scarpa incorporata o senza, a quattro ruote o in linea, di tutti i prezzi, per i più esperti o i principianti, a voi la scelta. Quel che conta è non dimenticare ginocchiere, paragomiti, casco e parapolsi...

E perché non farlo anche noi insieme a loro? Se i genitori sono in salute e non hanno particolari patologie della schiena o degli arti, pattinare è un modo divertente per passare del tempo con i propri figli, giocare insieme e tenersi in forma!

Se siete in città, una volta che i vostri figli hanno imparato a stare in equilibrio, potete portarli con voi a fare shopping; in vacanza potete scegliere un bello spazio al verde e, se proprio i pattini non piacciono anche a voi,  potete seguirli in bicicletta o facendo footing!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Bambini/pattini-sport-bambini-giochi$$$Pattini a rotelle, che divertimento!
Mi Piace
Tweet