Più musica ascolta e prima parla 

di Sara Napolitano  - 22 Maggio 2010
Tag: bambini, musica

Canzoni e note aiutano i bambini a parlare prima e meglio. E' l'ultima scoperta nel campo delle neuroscienze.

"Melodia e sviluppo del linguaggio sono connessi" spiega infatti Luisa Lopez, responsabile di Neuromusica alla Fondazione Mariani di Milano. "Perché se si canta, le parole si memorizzano più facilmente"

- Le canzoni-filastrocca sono le migliori "Le frasi ripetute e le rime, accompagnate dalla melodia, stimolano nel bambino la cosiddetta consapevolezza fenologica" chiarisce l'esperta. "Cioè la certezza che ad un certo suono corrisponde sempre lo stesso significato".

- In ogni cosa serve la misura. Bombarda il piccolo con tanti stimoli sonori, tenendo sempre lo stereo accesso, non serve "E' importante non solo la quantità ma la qualità dell'ascolto. Che deve essere il più partecipe possibile".

- C'è di più. L'ascolto della musica favorisce l'apprendimento della seconda lingua. "Una volta assimilato il sistema di memorizzazione delle parole attraverso la melodia, apprendere nuove parole diventa un gioco" conclude l'esperta

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/Bambini/piu-musica-ascolta-e-prima-parla$$$Più musica ascolta e prima parla
Mi Piace
Tweet