• Home -
  • Mamme-
  • Bambini-
  • Come insegnare le regole ai figli rispettando i loro bisogni

Come insegnare le regole ai figli rispettando i loro bisogni 

I bambini come percepiscono le nostre regole? Saperlo ci aiuta a farle rispettare senza scontri

di Sara Vasapolli

Insegnare le regole a un bambino è uno dei compiti più ardui a cui un genitore deve far fronte, ma è anche un atto d’amore essenziale. Per farlo in modo efficace, e soprattutto attento, è fondamentale concentrarsi sulla natura dei bambini e comprenderne il percorso evolutivo.

Cercare di impartire a bambini al di sotto dei cinque anni insegnamenti troppo complicati attraverso spiegazioni verbali dettagliate e poco chiare non è possibile. Un bambino in questa fase può assimilare delle procedure attraverso la ripetizione delle azioni e necessita di visualizzare, di buoni esempi e di un pizzico di creatività!

Quando, dopo i cinque anni, inizia l’evoluzione che porta un bambino ad essere in grado di cogliere l’aspetto astratto della regola e di tenere conto del punto di vista altrui è possibile parlare di apprendimento di norme vere e proprie.

Infine le conferme giocano un ruolo chiave nell’educazione. Gratificare un bambino dopo il rispetto di una regola lo invoglierà a ripetersi spontaneamente. Offrire costanti conferme d’amore lo aiuterà a crescere consapevole di essere apprezzato sempre, anche quando cade in errore.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Bambini/regole-bisogni$$$Come insegnare le regole ai figli rispettando i loro bisogni
Mi Piace
Tweet