Ultimo mese di scuola 

di Silvia Calvi  - 22 Maggio 2010

Meno cinque settimane: è partito il conto alla rovescia per la fine dell'anno scolastico!

E molti bambini, complice la bella stagione, faticano sempre più a concentrarsi in classe e a fare i compiti a casa. Come aiutarli?

Lo spiega Letizia Maduli, direttore dei Centri di psicologia emotocognitiva per l'infanzia e l'adolescenza:

Cosa fare: "Occorre organizzarsi in modo che, al pomeriggio, i bambini abbiano tempo per stare fuori, al parco o al campetto, a correre e giocare con gli amici. Dopo un'ora o più all'aria aperta diventa più facile sedersi alla scrivania per fare i compiti.

Ma occorre anche un po' di tolleranza: è normale che, in questo periodo, ci siano giorni no e altri "

Cosa non fare:"Stop agli atteggiamenti troppo rigidi: se il bambino prende un brutto voto, niente scenate. Un singolo episodio, specie nell'ultimo mese non può certo compromettere tutto l'anno scolastico. Sbagliato anche dire cose come "Se continui così sarai bocciato". Perché invece che favorire l'ultimo sforzo prima delle vacanze, crea ansie controproducenti".

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Bambini/ultimo-mese-di-scuola$$$Ultimo mese di scuola
Mi Piace
Tweet