Se il bambino è aggressivo 

A un bimbo di 3 anni basta poco per dare un morso o uno spintone all'amichetto. Bisogna preoccuparsi?

di Alessia Cogliati  - 27 Agosto 2008

«Già nella pancia i bimbi si muovono in modo brusco» dice Manuela Trinci, psicoterapeuta dell'età evolutiva. «Non si tratta di aggressività ma di un modo per conoscere l'ambiente e la reazione di chi gli sta accanto. Nonostante ciò è bene porre dei limiti». Questi.

No alle spiegazioni

«Dare uno spintone è sempre sbagliato, il motivo non conta» spiega l'esperta. «Meglio prendere il bimbo da parte e spiegargli che si è comportato male».

Deve imparare a scusarsi

«Le regole di comportamento vanno date subito» dice l'esperta. «È bene che il piccolo si scusi con l'altro bambino e, magari, che gli regali un fumetto o un gioco per fare pace e tornare amici».

Un libro per amico

«I bimbi non sono in grado di mettersi nei panni dell'altro, non capiscono che una spinta può far rimanere male» conclude Trinci. «Per aiutarli, ci sono le storie di monelli che diventano buoni, come Camilla attaccabrighe di Katja Reider (Motta junior)».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/Fino-a-3-anni/bambino-aggressivo$$$Se il bambino è aggressivo
Mi Piace
Tweet