Il menu di martedì 

Ricette a cura della Dott.ssa Serafina Petrocca, nutrizionista a Torino  Specialista in Scienza dell'Alimentazione.

 - 30 Settembre 2009

Torta alle nocciole

Anche questa torta arricchita dai nutrienti preziosi delle nocciole e priva di grassi saturi, come quelli contenuti nel burro o nei grassi vegetali; si presta bene anche come merenda soprattutto pei bambini che svolgono attività sportiva. 

Ingredienti per 6 -8 persone

2 uova

150 g di zucchero di canna grezzo

250 g di farina

200g di nocciole tritate grossolanamente

200 g d'olio di mais o d'olio d'oliva

1 tazzina di latte (anche di soia)

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

In una scodella capiente mescolate bene i rossi d'uovo con lo zucchero, fino a far diventare tutto una crema.

Unite l'olio, il latte, la farina setacciata e mescolata con il lievito, le nocciole ed un pizzico di sale.

Separatamente sbattete i due albumi a neve e quando saranno ben sodi uniteli al resto dell'impasto, avendo cura di mescolare delicatamente.

Ungete d'olio una teglia e infarinarla; versatevi l'impasto ottenuto.

Passate la teglia in forno preriscaldato a 180 C° per 40 minuti.

Risotto allo zafferano

Ingredienti per 1 persona

50 g di riso

¼ di una piccola cipolla

zafferano

1 cucchiaio d'olio d'oliva extravergine

sale

Lavare il riso molto bene e farlo lessare in abbondante acqua salata. Nel frattempo pulire la cipolla e tritarla. In una pentola a parte fare imbiondire la cipolla con l'olio per 2 minuti.

Quando il riso sarà cotto prima di scolarlo, mettere da parte mezzo bicchiere dell'acqua di cottura del riso e scioglietevi lo zafferano.

Unite il riso alla cipolla ormai cotta e versatevi lo zafferano diluito con l'acqua. Rimescolate delicatamente il riso e dopo averlo fatto ben insaporire servite subito dopo averlo fatto intiepidire.

Cotolette di pesce

Ingredienti per 1 persona

Per le cotolette

80 g di filetto di pesce persico

2 cucchiai di pangrattato

1/2 cucchiaino di maggiorana e timo

2 cucchiai d'olio d'oliva extravergine

sale

Preparate la panatura mescolando il pangrattato con il timo, la maggiorana e un pizzico di sale. Lavate il pesce persico e ricavatene due piccole fette. Passatele nel pangrattato sia da un lato che dall'altro schiacciandole ben bene, in modo da far aderire la panatura; sistematele in una pirofila da forno e irroratele con un filo d'olio. Fate scaldare il forno a 200° C e fate cuocere per circa 20 minuti, in modo da formare la crosticina sul pesce.

Sformatini di mozzarella, erbette e patate            

La ricchezza di calcio contenuto nei semi di semi fa di questi dei buoni integratori naturali. Spesso sono graditi ai ragazzi per il loro gradevole sapore.

Ingredienti per 1 persona

1 patata a pasta gialla

1 ciuffetto di erbette

50 g di mozzarella fior di latte

1/4 cipolla bionda

1 cucchiaio di olio d'oliva extravergine

1 cucchiaio di pangrattato

1 cucchiaino di semi di sesamo

sale

Lessate la patata con la buccia in acqua salata. Lavate le erbette e sbollentatele per pochi minuti in acqua salata: scolatele, strizzatele e tritatele.

Tagliate la cipolla finemente e soffriggetela con olio d'oliva extravergine per 5 minuti a fuoco lento. Pelate le patate e schiacciatele con la forchetta, aggiungetevi la cipolla e le erbette tritate.

Tagliate la mozzarella a dadini e unitela al composto di verdure. Amalgamate il tutto delicatamente. Mescolate il pangrattato con i semi di sesamo e un pizzico di sale. Foderate dei pirottini da forno con il pane e riempiteli con il composto. Spolverizzate con il pangrattato e infornate per 15 minuti a 200°C.

Servite gli sformatine tiepidi.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Fino-a-3-anni/il-menu-di-martedi2$$$Il menu di martedì
Mi Piace
Tweet