Mamma, che abbronzatura! 

In gravidanza capita che il sole lasci sul viso qualche macchia scura. Per evitarle, basta aiutarsi con un trucco protettivo

di Laura D'Orsi  - 20 Luglio 2010
 

Le macchie sul viso sono un inconveniente per molte mamme in attesa.

Per non correre il rischio di ritrovarsi con antiestetici “baffi” sopra il labbro o mascherine scure sugli zigomi,la soluzione è usare trucchi specifici.
«Chi non rinuncia al make up neanche in spiaggia, oltre alla crema con protezione alta che faccia da base, può scegliere fondotinta e polveri compatte a lunga tenuta, water resistant e con filtri solari UvB e UvA» spiega Danielle Renica Noè, make up artist.

Per ottenere un maquillage perfetto si fa così. Prima di applicare il fondotinta, si idrata viso e collo con il solare. Poi,si stende il prodotto di una tonalità vicina a
quella della carnagione. Infine, con un pennellone morbido, si applica su guance e zigomi la terra, che dovrà essere almeno di due toni più scura della pelle.
Per chi resta in città, ma non vuole rinunciare a un bel colorito dorato, ci sono le polveri arricchite di pigmenti rosso mattone, che accendono in modo naturale la
carnagione.Dopo aver applicato la crema idratante,va stesa una cipria trasparente.

«In questo modo il colore del viso sarà molto più uniforme» spiega l’esperta. Poi, si applica la terra partendo dal centro del viso verso l’esterno,con movimenti circolari e leggeri. Infine, per non macchiare gli indumenti, si può utilizzare uno spray fissatore.

E se c’è già qualche macchia? Niente paura. Basta proteggere il viso con un fondotinta fluido che contenga filtri solarie, durante il giorno, ripassare sulle zone più scure uno stick colorato ad alta protezione per uniformare la tinta.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/Gravidanza/Mamma-che-abbronzatura$$$Mamma, che abbronzatura!
Mi Piace
Tweet