Allattare le bambine premature 

di Isabella Colombo  - 22 Maggio 2010

La notizia è da prendere con le pinze, ma è meglio drizzare le antenne perché la fonte è autorevole: secondo una ricerca dell'Accademia americana di pediatria, il latte della mamma, in certi casi, fa meglio alle bambine che ai maschetti.

Infatti, solo il 7 per cento delle piccole, nate premature e con problemi respiratori allattate al seno, ha avuto complicazioni in seguito, contro il 50 per cento di quelle allattate al biberon.

Mentre, tra i maschietti, non si è notata alcuna differenza.

La ricerca è ancora in corso, ma un dato è inconfutabile: quello materno è l'alimento ideale per i nati pretermine: "Perché ha molti più anticorpi" spiega Immacolata Dall'Oglio, consulente professionale per l'allattamento materno dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma (dal sito internet dell'Ospedale si può scaricare l'opuscolo L'allattamento materno del bambino in ospedale)

Il problema è che i prematuri spesso restano in incubatrice. "Allora la mamma deve stimolare la produzione di latte con il tiralatte" consiglia l'esperta "Così, quando il bambino sarà pronto, l'alimento sarà ancora disponibile".

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Gravidanza/allattare-le-bambine-premature$$$Allattare le bambine premature
Mi Piace
Tweet